,,
Virgilio Sport SPORT

Champions, l'Inter vince ed esalta i tifosi: Ora battiamo la Juve

Il 3-1 allo Sheriff restituisce il sorriso ai supporter nerazzurri: standing ovation per Dzeko e Vidal, uniche note stonate Dumfries e Handanovic.

19-10-2021 22:55

“E ora battiamo la Juve“. Così i tifosi dell’Inter commentano sui social la vittoriosa prova dei nerazzurri in Champions League. Tre a uno allo Sheriff e situazione nel girone completamente riaperta, con la sfida di ritorno in programma tra due settimane a Tiraspol che assomiglia a un vero e proprio spareggio per gli ottavi. Ma è quella di domenica in campionato contro la Juventus a stuzzicare maggiormente i fan.

Inter-Sheriff, la sblocca Dzeko: male Dumfries

Pronti via e i nerazzurri dominano. Dopo diverse occasioni fallite, ci pensa Dzeko a sbloccare il risultato con una girata di potenza sugli sviluppi di un calcio d’angolo. Fabrizio Biasin, giornalista di fede nerazzurra, gongola su Twitter: “Edino bello, che acquisto”. Qualcuno ricorda: “Com’era, vecchio e scarpone vero?”. Altri plaudono alla prestazione di tutta l’Inter, ma con qualche eccezione: “Ottimo primo tempo, unico neo Dumfries: mi ricorda Vampeta“. L’esterno olandese, in effetti, non sembra nella sua serata migliore: “Per il momento non è cosa che giochi Dumfries“. Qualche tifoso è davvero sconsolato se ammette: “Fatico a dirlo ma rimpiango l’assenza di Darmian“.

Handanovic sorpreso, rimediano Vidal e De Vrij

Nella ripresa lo Sheriff pareggia subito e Handanovic finisce nel mirino. È ancora Biasin a scrivere spazientito: “Da 30 metri si può prendere solo se il tiro è perfetto. Non era un tiro perfetto”. “Ci costa una partita ogni due-tre e un portiere questo non può permetterselo”, annuisce un fan. Ci pensa Vidal a riportare avanti i nerazzurri. “Alla faccia di chi non lo voleva più: un assist e un gol, bravo Arturito”. Poi è De Vrij a blindare il risultato, ancora su azione di calcio d’angolo e su assist di Dumfries: “Meno male, una cosa buona almeno l’ha fatta stasera”, scrive perfidamente un utente.  E col risultato ormai in cassaforte c’è spazio anche per qualche “punzecchiatura” ai cugini: “Avevano ragione, mancava il Milan in Champions. Ogni partita è una grande emozione”.

SPORTEVAI

Tags:

Leggi anche:

,,,,,,,,,,,,,,,,
Caricamento contenuti...