Virgilio Sport

Champions League: dall’anno prossimo 5 italiane grazie al Ranking Uefa? La situazione

La rivoluzione del format della nuova Champions League e le nuove regole in base al Ranking Uefa aggiornato, le italiane attendono il quinto slot

10-11-2023 11:07

Dario Santoro

Dario Santoro

Giornalista

Scrive, commenta, racconta lo sport in tutte le sfaccettature. Tocca l'apice quando ha modo di concentrarsi sule interviste ai grandi protagonisti

Nell’attesa della tanto attesa Super-Champions, che prenderà il via a settembre 2024 come risposta alla Superlega, l’Italia si trova in una posizione promettente come Ranking Uefa per poter qualificare ben cinque squadre nella prossima edizione. Secondo la classifica attuale, Inter, Juventus, Milan, Napoli e Atalanta sarebbero le rappresentanti italiane in questa competizione europea prossima ad essere rivoluzionata. Le novità e la rivoluzione del format della nuova Champions League.

Il nuovo regolamento della Super-Champions

Con 36 finaliste, di cui 29 già inserite direttamente nella fase a gironi, l’Italia spera di portare avanti più squadre possibile. La nuova formula tiene conto dei risultati stagionali, considerando le prestazioni da luglio ’23 al 1° giugno ’24. Questo aggiornamento rivoluzionario promette di rendere la Champions League più avvincente, con le squadre italiane pronte a fare la loro parte.

Il nuovo regolamento della Superchampions porta con sé una novità interessante: le vincitrici dei principali campionati non saranno più inserite nella prima fascia. Questo privilegio sarà riservato solo alla squadra vincitrice dell’edizione precedente e alle prime otto squadre del ranking. L’Inter è attualmente ben posizionata al sesto posto dopo la recente vittoria contro il Salisburgo.

La rivoluzione del format della Champions League

La rivoluzione nel format della Champions League è evidente: il nuovo torneo a 36 squadre presenta sfide più avvincenti e meno scontate nella fase a gironi, mantenendo comunque l’aspetto economico cruciale per i club. La competizione si giocherà fino all’ottava e ultima giornata, con molte squadre che rischiano di restare fuori o di doversi giocare la qualificazione nei playoff.

Le insidie del Ranking Uefa

Il ranking attuale è ancora in evoluzione, con Turchia, Belgio e Spagna che minacciano la Germania e l’Italia per i primi due posti. Lo slot del quinto posto al momento premia l’Italia, ma fino a maggio la lotta sarà accesa, con Inghilterra e Spagna come possibili avversarie.

La classifica aggiornata al 9 novembre 2023 del Ranking Uefa per nazioni e squadre:

  1. GERMANIA 10.071 punti
  2. ITALIA 9.142
  3. TURCHIA 8.750
  4. SPAGNA 8.687
  5. BELGIO 8.600
  6. INGHILTERRA 8.125
  7. REP.CECA 7.250
  8. FRANCIA 6.916
  9. GRECIA 6.400
  10. OLANDA 6.100

RANKING SQUADRE

  • 1) MANCHESTER CITY 137.000 punti
  • 2) BAYERN 133.000
  • 3) REAL MADRID 119.000
  • 4) PSG 101.000
  • 5) LIVERPOOL 100.000
  • 6) INTER 97.000
  • 7) CHELSEA 96.000
  • 8) LIPSIA 94.000
  • 9) MANCHESTER UNITED 91.000
  • 10) ROMA 86.000
  • 12) JUVENTUS 80.000
  • 16) NAPOLI 72.000
  • 22) ATALANTA 62.000

Leggi anche:

ULTIME GALLERY

ULTIME NOTIZIE

SPORTS IN TV
E IN STREAMING

GUIDA TV:
Eventi sportivi in diretta tv oggi

SPORT TREND

Etichette per la tua azienda?

Caricamento contenuti...