Virgilio Sport

Champions League: Napoli, il fuorionda di Spalletti in diretta scatena la polemica

Prima del collegamento con gli studi di Mediaset il tecnico si infuria per le parole degli opinionisti che ricordano il suo rapporto tribolato con Totti alla Roma e Icardi all’Inter

22-02-2023 09:30

Fabrizio Napoli

Fabrizio Napoli

Giornalista

Giornalista professionista, per Virgilio Sport segue anche il calcio ma è con la pallanuoto che esalta competenze e passioni. Cura la comunicazione di HaBaWaBa, il più grande festival di waterpolo per bambini al mondo

La serata magica del Napoli a Francoforte è seguita da un prologo polemico, innescato dalle parole dei commentatori di Mediaset che fanno infuriare Luciano Spalletti: sul web circola il fuorionda del tecnico degli azzurri, che in attesa del collegamento tv sbotta contro chi, dopo la vittoria strepitosa degli azzurri sull’Eintracth nell’andata degli ottavi di Champions League, tira ancora in ballo il caso Totti e quello Icardi.

Napoli, la serata magica di Spalletti con l’Eintracht

Luciano Spalletti sta per scrivere una nuova pagina nella storia del Napoli, che con il 2-0 a Francoforte nella gara di andata contro l’Eintracht ha ipotecato il passaggio ai quarti di finale di Champions League, traguardo mai raggiunto dal club azzurro. La vittoria sui tedeschi è arrivata con una prestazione da top team europeo, sottolineata anche dai commentatori negli studi Mediaset: Massimo Mauro, Fabrizio Ravanelli e Sandro Sabatini. Nonostante ciò, però, Spalletti s’è presentato scuro in volto alle interviste post gara. La motivazione è poi spuntata poco dopo sul web, in un fuorionda che sta circolando in queste ore sui social.

Napoli, Sabatini cita Totti e Icardi e fa infuriare Spalletti

Prima del collegamento con Spalletti, pur elogiando la prova il giornalista Sandro Sabatini ha ricordato due situazioni problematiche affrontate dal tecnico toscano nel corso della sua carriera. “Ripercorrendo la storia di Spalletti è evidente che lui da allenatore ha avuto delle situazioni in carriera che non erano esclusivamente di campo, tecniche e tattiche – le parole di Sabatini – . Parliamo ovviamente di Totti alla Roma e Icardi all’Inter. Viene il sospetto che durante quelle esperienze, in certi particolari momenti alla Roma e all’Inter, disperdesse un po’ di energie, un po’ di tempo, avesse più stress che a Napoli non ha. A Napoli sta facendo semplicemente l’allenatore senza alcun fattore esterno e sinceramente è un capolavoro quello che ha costruito”.

Napoli, il fuorionda di Spalletti su Totti e Icardi

Spalletti evidentemente non ha gradito che, in una serata come quella di ieri a Francoforte, venissero ancora tirati in ballo i suoi rapporti con Totti e Icardi. “Se sono arrabbiato?”, dice Spalletti nel fuorionda, rivolta a qualcuno non inquadrato dalla telecamera. “Riparlano ancora di Totti e di Icardi in televisione un’altra volta – spiega il tecnico -, di come ho gestito Totti e Icardi”. “Poi ora a uno gli telefono per bene, gli faccio vedere come li ho gestiti”, conclude Spalletti con tono deluso oltre che arrabbiato.

Il video (che su Twitter si riferisce erroneamente ai commenti degli opinionisti di Sky Sport) ha scatenato i social network: tutti con Spalletti i tifosi del Napoli. “Hai fatto bene mister Spalletti. Parlare ancora di Totti e Icardi è abbastanza ridicolo da parte di Sabatini”, il commento di MisterX su Twitter. “Per favore facciamo rimanere Spalletti a Napoli a vita. Amo quest’uomo, i giocatori grazie a lui sono diventati uomini forti, pronti a destini forti”, scrive Davide. “Mister ora aspettiamo la telefonata”, ironizza Robotka. “Sta stravincendo il campionato, orgoglio del calcio italiano in Champions e gli stanno ancora a fare due scatole così per Totti e Icardi. Poi naturalmente si genuflettono al cospetto di chi è emigrato in Europa League”, la chiusura di Angelo.

Tags:

Leggi anche:

ULTIME GALLERY

ULTIME NOTIZIE

SPORTS IN TV
E IN STREAMING

GUIDA TV:
Eventi sportivi in diretta tv oggi

SPORT TREND

Etichette per la tua azienda?

Caricamento contenuti...