,,
Virgilio Sport SPORT

Che succede se la Roma vince l'Europa League

Come cambierebbe la situazione per le coppe europee del prossimo anno

09-04-2021 09:21

Il successo della Roma ad Amsterdam contro l’Ajax spalanca le porte delle semifinali di Europa League ai giallorossi che sognano lo scontro con il Manchester United visto che anche i Red Devils sono con un piede e mezzo oltre i quarti. Vincere la coppa non è più un’utopia e salverebbe davvero la stagione per la squadra di Fonseca. Chi vince l’Europa League, infatti, è qualificato di diritto alla Champions League anche se non arriva tra le prime quattro. Che succederebbe allora se la Roma alzasse la coppa?

L’Italia ha diritto a 7 posti nelle coppe

La Serie A, in base al ranking UEFA, ha diritto a sette posti nelle coppe europee: Champions League ed Europa League più la neonata Conference League. Le prime quattro squadre in classifica avranno accesso diretto alla fase a gironi della Champions, senza passare dai turni preliminari. C’è solo una strada alternativa per qualificarsi alla Champions League senza finire tra le prime quattro classificate in campionato: vincere la Champions League (cosa sfumata da tempo) o l’Europa League. Se la Roma ci riesce (e non arriva entro le prime 4) sarebbero pertanto 5 le squadre italiane in Champions.

In Europa League ci andrebbero comunque due squadre: due – la quinta classificata e la vincitrice della Coppa Italia (a meno che non sia già in Champions) – si qualificano direttamente alla fase a gironi, mentre la sesta classificata  va in Conference League. Nel caso la vincitrice della Coppa Italia sia già qualificata ad una competizione europea, il posto in Europa League – con accesso diretto alla fase a gironi – scalerebbe di una posizione in campionato, con la sesta classificata al secondo turno preliminare e la settima in Conference League.

In passato il regolamento prevedeva l’accesso all’Europa League per la finalista sconfitta in Coppa Italia nel caso in cui la squadra vincitrice fosse già qualificata ad una competizione europea. Le regole sono cambiate: la squadra sconfitta in finale di Coppa Italia non ha più diritto alla qualificazione in Europa League. La finale sarà tra Juventus e Atalanta che al momento (con la Juve in vantaggio sul Napoli per differenza reti) sono entrambe già qualificate in Champions.

Se finisse così ecco la situazione

Con la classifica attuale se la  Roma vincesse l’Europa League questa sarebbe la situazione

Champions League: Inter, Milan, Atalanta, Juventus, Roma

Europa League: Napoli

Conference League: Lazio

SPORTEVAI

Tags:

Leggi anche:

SPORT TREND

,,,,,,,,,,,,,,,,
Caricamento contenuti...