,,
Virgilio Sport

Chi è Gerry Cardinale, fondatore di Redbird che vuol comprare il Milan

Il fondo americano ha superato gli arabi di Investcorp nella corsa all'acquisto delle quote del club rossonero: l'accordo è a un passo

21-05-2022 09:27

Come il Milan ha superato l’Inter nel finale di stagione, arrivando a giocarsi lo scudetto domani con la certezza di avere il futuro nelle mani, visto che battendo il Sassuolo renderebbe inutile qualsiasi risultato dei cugini contro la Sampdoria, anche sul fronte societario si registra un sorpasso. E’ quello di Redbird nei confronti di Investcorp che pure sembrava favoritissima nei pronostici con gli arabi che avrebbero dovuto diventare i nuovi proprietari del Milan.

Milan, Redbird sorpassa Investcorp

La nuova offerta di RedBird, infatti, è reale e concreta e basata su cifre che difficilmente Investcorp raggiungerà, anche ipotizzando un ulteriore rilancio: 1,3 miliardi di euro che possono diventare 1,8 miliardi. E un accordo preliminare sarebbe già stato firmato. Il fondo del Bahrain ha così deciso di ritirarsi dalla trattativa in attesa di vedere gli sviluppi mentre l’annuncio della cessione a RedBird potrebbe arrivare già settimana prossima o una decina di giorni al massimo.

Milan, chi è Cardinale il fondatore di Redbird

Il fondatore di RedBird Capital Partners si chiama Gerry Cardinale. La società dell’italo-americano gestisce circa 4 miliardi di asset. Cardinale, 53 anni, originario di Philadelphia, ha già investito nello sport e nel calcio in particolare: è proprietario del Tolosa in Francia e ha delle quote in Fenway Sports Group, proprietario del Liverpool.

Milan, Cardinale ha una vasta esperienza nel mondo dello sport

Cardinale ha esperienza in alcune delle leghe sportive più importanti: dalla NFL alla NBA, passando per i Master di golf. Gerry ha anche legami con la star del basket Lebron James e la rivista Variety lo ha inserito nella lista dei 500 personaggi più influenti d’America visto che vanta un patrimonio stimato di oltre 1 miliardo di dollari.

A livello di studi, Cardinale ha conseguito una laurea con lode presso l’Università di Harvard, dove si è laureato Magna Cum Laude e un Master of Philosophy in “Politics and Political Theory” presso l’Università di Oxford, dove è stato titolare anche di una borsa di studio Rhodes Scholarship.

Al centro della filosofia dell’imprenditore – si legge nella sua biografia sul sito di RedBird – c’è sempre stata grande collaborazione con i fondatori e gli imprenditori dietro i suoi investimenti.

A tal fine, oltre alle sue ampie responsabilità a livello di portafoglio con RedBird, Cardinale è personalmente attivo in una serie di società tra cui YES Network, Fenway Sports Group, Skydance Media, Compass Data Centers, The SpringHill Company, Wasserman Media Group e XFL.

Tags:

Leggi anche:

,,,,,,,,,,,,,,,,,,,
Caricamento contenuti...