,,
Virgilio Sport SPORT

City, Porro se la ride: "Non credo che Guardiola sappia di avermi ingaggiato"

Il laterale difensivo spagnolo racconta la sua esperienza misteriosa al Manchester City, destinata a terminare presto.

Sembrava essere l’inizio di un sogno, invece è stato solo il principio di una parentesi per adesso vuota: l’esperienza di Pedro Porro al Manchester City resta un mistero. Ingaggiato nel 2019 dal Girona, il laterale spagnolo classe ’99 non ha ancora vissuto un minuto da Citizens.

Una storia che ha dell’incredibile: dopo aver sborsato 11 milioni di sterline, il City ha spedito Porro in prestito al Real Valladoid per una stagione, prima di cederlo, ancora in prestito, allo Sporting CP: il tutto “senza passare dal via”, verrebbe da dire.

Ma non solo. Nel corso degli anni (con il Manchester City ha firmato per 5 stagioni) dall’Inghilterra non si sarebbe fatto sentire nessuno, neanche Pep Guardiola.

“Non ho mai parlato con Pep Guardiola: credo che non sappia neanche che di avermi ingaggiato qualche anno fa”.

Ridendo, intervistato da ‘A Bola’ Porro ammette l’imbarazzo per la mancata comunicazione con l’allenatore spagnolo, che lo aveva voluto al City, salvo poi sparire dai radar.

“Devono essere consapevoli di quanto ho fatto in questi anni. Nei prossimi giorni, comunque, potrebbe accadere qualcosa di grande”.

Nel futuro del laterale difensivo, nazionale, c’è ancora il Portogallo: nei prossimi giorni, infatti, lo Sporting CP potrebbe acquistarlo a titolo definitivo, mettendo la parola “fine” alla brutta esperienza, mai vissuta in Inghilterra.

 

OMNISPORT | 26-07-2021 12:30

City, Porro se la ride: "Non credo che Guardiola sappia di avermi ingaggiato" Fonte: Getty Images

Tags:

Leggi anche:

SPORT TREND

,,,,,,,,,,,,,,,,
Caricamento contenuti...