Virgilio Sport

Conference League 22-23, Fiorentina-Hearts: le probabili formazioni

I viola cercano il bis contro gli Hearts - battuti a domicilio la scorsa settimana

Pubblicato:

Conference League 22-23, Fiorentina-Hearts: le probabili formazioni Fonte: Getty Images

La Fiorentina di Vincenzo Italiano questa sera ospita al Franchi nuovamente gli Hearts of Midlothian, battuti 3-0 nella scorsa giornata, in un match che rappresenta forse l’ultimo treno per provare a restare in corsa in Conference League per entrambe le formazioni. I viola vincendo stasera metterebbero una seria ipoteca sul secondo posto restando anche in corsa per il primo, occupato dal Basaksehir, avanti di tre lunghezze.

Pochi cambi o esperimenti per Italiano che dovrebbe impostare un undici di partenza collaudato. In attacco possibile turno di riposo per Kouame, ballottaggio Jovic-Cabral per il ruolo di prima punta. In difesa sarà tra i convocati Martinez Quarta che ha riportato una frattura al naso e indosserà una maschera protettiva, candidandosi a scendere in campo dal 1’ al fianco di Igor. Gollini tra i pali.

La squalifica di Lewis Neilson nella gara di giovedì scorso limita ulteriormente le scelte difensive del tecnico degli scozzesi. Sulla fascia destra recuperato Atkinson, mentre davanti non ci sono dubbi: Shankland vertice offensivo sostenuto da McKay e Ginnelly (o Humphrys) e Forrest.

PROBABILI FORMAZIONI

Fiorentina (4-3-3): Gollini, Venuti, Milenkovic, Igor, Biraghi, Bonaventura, Amrabat, Maleh, Ikoné, Jovic, Gonzalez. All. Italiano

Hearts (4-2-3-1): Gordon, Smith, Kingsley, Cochrane, Halliday, Devlin, Kiomourtzoglou, Ginnelly, Forrest, McKay, Shankland. All. R. Neilson

Tags:

Leggi anche:

Falkesteiner Hotel & Spa Falkesteinerhof

ULTIME GALLERY

ULTIME NOTIZIE

SPORTS IN TV
E IN STREAMING

GUIDA TV:
Eventi sportivi in diretta tv oggi

SPORT TREND

Farmacia Eredi Marino Dr. Giovanni

Caricamento contenuti...