Virgilio Sport

Coppa d’Africa: Anguissa rischia di tornare a casa col Camerun, tris Senegal e Capo Verde

Senegal e Capo Verde approdano con un turno d'anticipo agli ottavi. Nei guai il Camerun fermo a 1 punto e costretto a vincere nell'ultimo turno

Pubblicato:

Alessio Raicaldo

Alessio Raicaldo

Sport Specialist

Un figlio che si chiama Diego e la tesi di laurea sugli stadi di proprietà in Italia. Il calcio quale filo conduttore irrinunciabile tra passione e professione. Per Virgilio Sport indaga, approfondisce e scandaglia l'universo mondo dello sport per antonomasia

Arrivano i primi verdetti in Coppa d’Africa, quando siamo giunti alla seconda giornata della fase a gironi. Senegal e Capo Verde hanno già strappato il pass per gli ottavi di finale con 90 minuti d’anticipo. Chi rischia invece la precoce eliminazione è il Camerun di Rigobert Song che finora non ha saputo mantenere le aspettative. Intanto brutta tegola per l’Egitto che perde il suo giocatore più rappresentativo, Momo Salah, per 2 partite.

Capo Verde sul velluto: 3-0 al Mozambico

Due vittorie in altrettante partite e pratica già avviata per Capo Verde. Dopo il successo di misura contro il Ghana, gli Squali Blu replicano pure contro il modesto Mozambico annichilito con un sonoro 3-0. In gol per la formazione guidata da coach Bubista sono andati Bebé, Ryan Mendes e Kevin Pina. In campo pure l’attaccante della Salernitana Jovane Cabral. La classifica del Gruppo B recita: Capo Verde 6 punti, Egitto 2, Ghana e Mozambico 1.

Il Senegal si qualifica e inguaia il Camerun

Il ritorno dell’interista Onana non porta fortuna al Camerun, quasi mai in partita nella gara contro il Senegal. I Leoni della Teranga ci mettono appena 15 minuti per sbloccare il match con Ismaila Sarr. Nella ripresa arriva poi il raddoppio con Habib Diallo. Ci prova Castelletto a rimettere sul pezzo i Leoni Indomabili. Nei minuti di recupero, tuttavia, arriva la doccia fredda di Sadio Mané. Senegal avanti, il Camerun di Anguissa non ha alternative alla vittoria nell’ultima sfida contro il Gambia.

La Guinea di misura abbatte gli “italiani” del Gambia

C’è un bel pezzo di Serie A nel Gambia che soccombe nel duello contro la Guinea e resta a zero punti in classifica. In campo tra le fila degli Scorpioni c’erano infatti i fratelli Colley, l’ex romanista Darboe, Musa Barrow e Jallow. Tutte vecchie conoscenze del calcio italiano. Dopo un primo tempo di noia, gli Elefanti Nazionali trovano il modo di passare al 69esimo col sigillo di Aguibou Camara. Ecco la classifica del Gruppo C dopo 2 giornate: Senegal 6 punti, Guinea 4, Camerun 1, Gambia 0.

Leggi anche:

Falkensteiner Hotel & Spa Jesolo

ULTIME GALLERY

ULTIME NOTIZIE

SPORTS IN TV
E IN STREAMING

GUIDA TV:
Eventi sportivi in diretta tv oggi

SPORT TREND

Farmacia Eredi Marino Dr. Giovanni

Caricamento contenuti...