Virgilio Sport

Coppa Italia, l'Inter piega l'Empoli al 105'. Correa ko e in lacrime

I nerazzurri hanno superato a fatica per 3-2 la squadra di Andreazzoli, qualificandosi ai quarti di finale di Coppa Italia.

19-01-2022 23:34

L’Inter si qualifica a fatica ai quarti di finale di Coppa Italia. La squadra di Simone Inzaghi piega per 3-2 l’Empoli a San Siro al termine di una partita combattuta, decisa ai supplementari da una rete al 105′ di Sensi. La nota dolente per i nerazzurri è l’infortunio muscolare di Joaquin Correa, che verrà valutato nei prossimi giorni.

Inter-Empoli: i nerazzurri si impongono ai supplementari

La squadra di Inzaghi perde in avvio Correa per un problema muscolare: il Tucu fuori in lacrime viene sostituito da Alexis Sanchez, che al 13′ sblocca il match con un colpo di testa su assist di Dumfries. I toscani restano in partita grazie alle parate di Furlan, e nella ripresa il neo entrato Bajrami trova il pareggio al 61′, concretizzando il traversone di Asllani. 

Inzaghi prova a dare la scossa ai suoi inserendo Perisic, Calhanoglu e Vidal, ma l’Empoli continua ad attaccare e al 73′ guadagna un rigore per fallo di mano di Dumfries, poi annullato dal Var (braccio attaccato al corpo). Gli azzurri passano a sorpresa in vantaggio al 76′: Cutrone colpisce la traversa con un colpo di testa, la palla finisce sul piede di Radu e quindi carambola in porta. Per evitare il clamoroso ko, Inzaghi butta nella mischia Dzeko, ma è Ranocchia che al 91′ si inventa una spettacolare semirovesciata per il 2-2 che rimette tutto in discussione.

Si va ai supplementari: al 105′ il neo entrato Sensi firma la rete della vittoria. Romagnoli commette un grave errore, la palla arriva a Sensi che trova il 3-2 dal limite. L’Empoli non ha più le forze per rientrare in partita, e l’Inter conquista i quarti, dove se la vedrà con la vincente di Roma-Lecce.

Inter, Correa fuori in lacrime dopo pochi minuti: le condizioni

La tegola per Simone Inzaghi arriva dopo pochi minuti di gioco. L’attaccante argentino ha avvertito un fastidio al flessore della coscia sinistra dopo un contrasto con Romagnoli, ed è stato costretto ad uscire dal campo in lacrime.

Al posto del Tucu dentro Alexis Sanchez, che è andato a segno pochi minuti dopo. Le condizioni di Correa verranno analizzate nelle prossime ore per capire l’entità dell’infortunio e i tempi di recupero: si teme uno stiramento. Dai test si capirà anche se sarà necessario agire sul mercato.

Inter, Marotta allo scoperto su Dybala e Scamacca

Prima del match di Coppa Italia, l’amministratore delegato Beppe Marotta ha parlato dei possibili arrivi in attacco: “Dybala? Quando un giocatore del suo valore si avvicina a scadenza è normale sia accostato a club importanti e che vi siano queste fantasie, suggestioni… Il management deve essere molto ambizioso per andare a cercare calciatori e alzare l’asticella, anche se poi non si riesce”.

Il dirigente nerazzurro si è sbilanciato anche su Scamacca: “A noi piacciono giovani e italiani, siamo sulla strada buona per creare uno zoccolo duro”.

Tags:

Leggi anche:

Non farti fermare dal caldo

ULTIME GALLERY

ULTIME NOTIZIE

SPORTS IN TV
E IN STREAMING

GUIDA TV:
Eventi sportivi in diretta tv oggi
SERIE A:
Empoli - Inter
Udinese - Fiorentina
Atalanta - Cagliari

SPORT TREND

Liberati dell'amianto

Caricamento contenuti...