,,
Virgilio Sport SPORT

MotoGP, Fausto Gresini si è svegliato. Il figlio: "Siamo in gara"

Aggiornamenti sulle condizioni di Fausto Gresini, ex campione e team principal della Gresini Racing, colpito dal Covid a dicembre e ricoverato a Bologna in terapia intensiva

E’ il figlio Lorenzo a rompere il silenzio, dopo la pubblicazione del post sul peggioramento delle condizioni di Fausto Gresini l’8 febbraio scorso. Un comunicato che aveva rivelato la settimana di grave difficoltà vissuta dall’ex campione e attuale team principal della Gresini racing.

Gresini è ricoverato presso il reparto di terapia intensiva dell’Ospedale Maggiore di Bologna dove, a causa del Covid, è stato trasferito dallo scorso 27 dicembre a seguito dell’aggravarsi del quadro nel nosocomio di Imola, in cui era stato inizialmente curato e seguito una volta scopertosi positivo.

Il post di Lorenzo Gresini: come sta Fausto

Con un post su Facebook, Lorenzo Gresini ha comunicato agli amici, ai conoscenti e ai semplici appassionati mai così vicini alla sua famiglia e al padre gli aggiornamenti sulle condizioni in cui versa Fausto.

“Da oggi siamo ufficialmente di nuovo in gara, babbo è sveglio!”, ha infatti scritto sui propri profili social il figlio del due volte campione del mondo. “Gli esami sono stabili come anche l’ossigenazione, i reni stanno recuperando, continua ad essere sotto antibiotico e non ha febbre, i polmoni non sono messi bene,ma danno qualche segnale positivo. Ovviamente – ci ha tenuto a sottolineare in conclusione – permane una situazione di gravità e fragilità”.

Il comunicato sulle condizioni di Fausto Gresini dell’8 febbraio

Un segnale di cauto ottimismo, che conferma però il tono e la cautela che trapelano dal precedente comunicato del team, pubblicato sulla pagina Facebook ufficiale:

“🇮🇹Aggiornamento sulle condizioni di Fausto Gresini sempre ricoverato presso il reparto di terapia intensiva dell’ospedale Maggiore Carlo Alberto Pizzardi di Bologna. Attualmente, al termine di una settimana complicata, le condizioni del Team Principal sono andate via via migliorando e i parametri sono tornati stabili, seppur con una prognosi ancora riservata.
Le parole del dottor Nicola Cilloni: “Fausto Gresini è ancora ricoverato presso la Terapia Intensiva dell’Ospedale Maggiore per il perdurare di una grave insufficienza respiratoria dovuta alle complicanze della infezione da COVID con importante polmonite interstiziale. Dopo un improvviso aggravamento della funzione respiratoria nell’ultima settimana, grazie anche a macchinari che aiutano a rimuovere gas dal sangue permettendo minore stress sui polmoni, negli ultimi giorni le condizioni di salute sono migliorate pur rimanendo il quadro clinico generale grave e la prognosi ancora riservata”.

VIRGILIO SPORT | 12-02-2021 16:56

Tags:

Leggi anche:

,,,,,,,,,,,,,,,,
Caricamento contenuti...