Virgilio Sport

Cristiano Ronaldo allo United: che ruolo avrà nei Red Devils

Il dilemma tattico sulla posizione di Ronaldo ora passa tra le mani di Ole. Cosa farà il tecnico norvegese? Sarà in grado di convincere Cristiano a giocare centravanti?

Pubblicato:

Cristiano Ronaldo allo United: che ruolo avrà nei Red Devils Fonte: Getty Images

Con Cristiano Ronaldo ufficialmente al Manchester United, si aprono nuovi scenari tattici per il tecnico dei Red Devils Ole Gunnar Solskjær. Come sfruttare al meglio le doti di un Ronaldo ancora fenomenale sotto porta ma leggermente in declino dal punto di vista dell’esplosività fisica? Se si fosse accasato al City, non ci sarebbero stati dubbi che Pep Guardiola lo avrebbe forzato a giocare centravanti, ma nell’altra sponda di Manchester?

È risaputo ormai, dagli ultimi 3 anni alla Juventus, che in sostanza Ronaldo gioca dove vuole, e tatticamente fa quello che vuole. Sia Allegri che Sarri che Pirlo ci hanno pure provato a farlo giocare da punta, dove il fatto che centri lo specchio della porta initnerrottamente dal 2004 avrebbe potuto aiutare la squadra ancora di più di quanto effettivamente fatto (101 gol in poco più di 130 partite). 

Nel 4-2-3-1 del tecnico norvegese, Ronaldo potrebbe trovare spazio nel ruolo classico di ala sinistra, dove potrebbe rientrare sul destro e accentrarsi come piace a lui. Questo è anche il ruolo che ricopriva nel suo “primo” United, quello di Ferguson. Ma se Solskjær fosse in grado di tastare le corde giuste nell’animo del portoghese, sarebbe il terminale offensivo perfetto, con Martial, Greenwood, Lingard o James a girargli dietro ed aprirgli spazi enormi dove, soprattutto con le praterie della Premier, potrebbe essere ancora devastante.

Leggi anche:

ULTIME GALLERY

ULTIME NOTIZIE

SPORTS IN TV
E IN STREAMING

GUIDA TV:
Eventi sportivi in diretta tv oggi

SPORT TREND

Liberati dell'amianto in modo sicuro

Caricamento contenuti...