Virgilio Sport

Cristiano Ronaldo lascia Torino per tornare da mamma Dolores

Il campione della Juventus, Cristiano Ronaldo, ha preso il suo jet privato con a bordo la famiglia per tornare dalla mamma colpita da ictus

09-03-2020 17:41

Adesso è il momento di pensare a chi lo attende e che gli è sempre stato accanto, nelle difficoltà e nel raccogliere successi inaspettati e impensabili per quel ragazzino. Dolores Aveiro aspetta di rivedere suo figlio, Cristiano Ronaldo, dopo l’ictus ischemico che l’ha colpita il 3 marzo scorso e che ha indotto l’equipe medica dell’ospedale di Madeira a valutarne l’intervento d’urgenza, appena giunta al nosocomio.

Cristiano aveva raggiunto sua madre immediatamente, per poi rientrare dopo il colloquio con i medici e riunirsi alla squadra e rispettare così gli impegni professionali che lo vedevano impegnato con la Juventus. Ma archiviata la pratica Inter, ha deciso di rientrare in Portogallo in aereo e assistere la madre. A riferirlo è Jornal Madeira.

Così è partito da Torino alla volta della sua isola con la compagna, Georgina Rodriguez e i suoi quattro figli per sincerarsi di persona delle condizioni di Dolores, mamma coraggio.

E’ tornato oggi (lunedì 9 marzo), accompagnato dal resto della famiglia: i fratelli Hugo, Kátia ed Elma Aveiro, oltre a Georgina e i quattro figli, che hanno viaggiato con lui sul jet privato Gulfstream G200, subito dopo pranzo.

Stando sempre a quanto riportato dal sito portoghese Jornal Madeira, la madre CR7 sarebbe in fase di miglioramento a una settimana quasi dal grave malore che l’ha colpita.

VIRGILIO SPORT

Tags:

Leggi anche:

Caricamento contenuti...