,,
Virgilio Sport SPORT

Crollo Juve: Capello ne ha per tutti, anche per Allegri e che stoccata

Dure parole dell'ex allenatore di Milan e Juventus sui bianconeri usciti fortemente ridimensionati dal match col Chelsea

24-11-2021 12:27

La Juventus è uscita con le ossa rotte da Stamford Bridge. Il poker rifilato dal Chelsea campione d’Europa in carica ha messo a nudo ancora una volta in questa stagione le tante criticità della squadra di Allegri. Proprio il tecnico bianconero è finito nuovamente sul banco degli imputati per il gioco della sua squadra. Max non è stato risparmiato nemmeno dal suo grande amico ed estimatore Fabio Capello durissimo nel commentare il post Champions della Juve.

Capello duro con la Juve: “Hanno preso una bella lezione!”

Nel consueto post gara, Champions Live Show di Sky, Fabio Capello ha severamente criticato l’atteggiamento dei bianconeri di ieri sera contro il Chelsea: “Credo che questa sia stata una vera lezione, una lezione di calcio” ha detto il tecnico ex Milan e pure Juve interpellato da Anna Billò.

Capello punge Allegri: “All’estero non si gioca più così”

Fabio Capello è un fiume in piena nella sua analisi che dal particolare della Juventus travolta dal Chelsea si sposta sul generale di un calcio italiano sempre più in crisi a livello europeo: ” Prendiamo ad esempio il Liverpool – spiega Capello – gioca sempre in verticale con la massima velocità. E stasera abbiamo visto i Blues che non passano mai palla indietro. Non ripartono mai dal basso”. Poi don Fabio spiega nel dettaglio:

“In Italia questo calcio non esiste più e se non cambiamo avremo sempre delle difficoltà. Quando c’è grande intensità e agonismo e non vieni fermato per una spintarella diventa difficile, perché ci si allena sui ritmi troppo blandi e alla fine si fanno queste figure in Europa. La Juve prima di andare a Londra ha giocato contro la Lazio, beh vuol dire che si è allenata troppo lentamente, in Europa si gioca a ritmi diversi”.

Le parole di Capello sulla Juve scatenano una bufera social

Non sono passate inosservate le parole di Capello a Sky sulla brutta prestazione della Juventus. Ecco alcune reazioni dei tifosi bianconeri sui social: “Finalmente se n’è accorto” scrive qualcuno, “ma è quello degli scudetti vinti sul campo?” provoca un altro alludendo ai due titoli vinti con la Juve proprio da Capello allenatore, revocati ma dal tecnico sempre rivendicati. Ma c’è chi non è d’accordo: “Sentire Capello dare la colpa agli arbitri per la poca intensità agonistica del nostro campionato mi ha fatto ridere di gusto, loro che passano ore a sezionare episodi arbitrali e a fare domande sugli arbitri agli addetti ai lavori”.

SONDAGGIO – Perché la Juve è stata surclassata dal Chelsea? 

SPORTEVAI

Crollo Juve: Capello ne ha per tutti, anche per Allegri e che stoccata Fonte: Ansa

Tags:

Leggi anche:

,,,,,,,,,,,,,,,,
Caricamento contenuti...