,,
Virgilio Sport SPORT

Juventus, torna di moda un grande ex: “Almeno giocavamo meglio”

La sconfitta in Champions League contro il Chelsea rimette Allegri sul banco degli imputati e c’è chi rimpiange Andrea Pirlo

24-11-2021 10:51

Come cambia tutto nel giro di pochi giorni? La Juventus sembra essere lontana anni luce dalla vittoria sul campo della Lazio. Solo qualche giorno fa, i tifosi bianconeri avevano ritrovato l’entusiasmo dopo il successo dell’Olimpico con la sensazione di aver ritrovato la squadra che dominava in Italia sotto la guida di Massimiliano Allegri. 

A distanza di tre giorni però tutto torna in discussione. La pesante sconfitta in Champions League contro il Chelsea suona come un campanello d’allarme, tanti fan della Vecchia Signora non sono convinti che la squadra sia sulla via della guarigione. I difetti del passato tornano ad aleggiare, la preoccupazione principale riguarda soprattutto la fase difensiva che è sempre stata uno dei punti forte delle squadre di Allegri. 

Juventus: torna di moda Andrea Pirlo

Sui social fa capolino anche un topic piuttosto inaspettato, quello che riguarda Andrea Pirlo. L’ex allenatore della Juventus ha salutato il bianconero dopo una sola stagione in panchina a causa di risultati molto deludenti tra campionati e coppa, ma alcuni tifosi fanno notare che l’ex centrocampista ha avuto un cammino migliore nonostante tanti problemi di rosa e con una squadra che provava a cercare il risultato attraverso il gioco. “Immaginate una Juve schierata con 4 mediani e zero esterni. Immaginate una Juve che è incapace di un’uscita di palla pulita e che non fa tre passaggi filati. Immaginate di prendere 4 pere. E ora immaginatela con Pirlo in panchina invece dell’intoccabile. Veniva giù Twitter”. E ancora: “Ci fossero stati Pirlo o Sarri c’era la ghigliottina a Caselle con Balzarini come boia”. 

Le critiche nei confronti del tecnico colpiscono anche la dirigenza bianconera: “Mi viene un dubbio ma io forse ne capisco poco. Se la colpa è dei calciatori per quale motivo si è mandato via Pirlo e si è fatto un pesante investimento su un allenatore anziché fare una piccola rivoluzione nella squadra?”. Ma ovviamente c’è chi ancora sostiene Allegri e che non vuole lasciarsi trasportare dall’onda emotiva e negativa del momento: “Io ho paura ad entrare su Twitter perché siete talmente ossessionati che mi ritrovo a leggere che Pirlo è meglio di Allegri solo perché almeno provavamo a giocare, quando l’anno scorso qua sopra ogni partita era un delirio”. 

SPORTEVAI

Juventus, torna di moda un grande ex: “Almeno giocavamo meglio” Fonte: Ansa

Tags:

Leggi anche:

,,,,,,,,,,,,,,,,
Caricamento contenuti...