Virgilio Sport

Da esuberi a risorse: Milan e Inter hanno qualcosa in comune

Attivissime sul fronte acquisti, le due società milanesi potrebbero ritrovarsi con un tesoretto nel caso riuscissero a concludere una cessione

16-06-2022 12:56

Inter e Milan hanno finora sviluppato le loro campagne acquisti in maniera differente: i nerazzurri si sono concentrati soprattutto sull’attacco, con Marotta impegnato a portare a Milano la coppia Dybala-Lukaku; i rossoneri stanno invece puntando soprattutto a rafforzare difesa e trequarti.

Il punto in comune di Milan e Inter

Il lavoro di Marotta e di Maldini, però, ha un punto in comune: potrebbe essere reso molto più agevole nel caso riuscissero entrambi a cedere un giocatore che non rientra nei piani dei rispettivi allenatori per il prossimo anno.

L’Inter e l’esubero Pinamonti

In casa Inter l’esubero è rappresentato da Andrea Pinamonti, attaccante che ha fatto benissimo in prestito a Empoli e che ora può regalare all’Inter un vero tesoretto, in caso di cessione.

Secondo la Gazzetta dello Sport, Torino, Monza e Fiorentina seguono Pinamonti, per il quale l’Inter chiede 20 milioni di euro. Operazione che i tifosi nerazzurri vedrebbero di buon occhio.

“Venderlo a questa cifra significherebbe prendere Asllani a zero”, commenta su Twitter Ens. “20 milioni sarebbero una plusvalenza incredibile”, sottolinea Carlo. Per Riccardo, invece, 20 milioni sono addirittura pochi: “Non trovo il motivo secondo cui Pinamonti vale meno di Scamacca. Qualcuno me lo riesce a spiegare?”, domanda il tifoso.

Il Milan e la cessione di Saelemaekers

In casa Milan, invece, il giocatore sacrificabile sul mercato è il belga Alexis Saelemaekers, che Maldini sarebbe disposto a cedere per una cifra tra i 15 e i 20 milioni: con la conferma di Messias e il probabile arrivo di un nuovo trequartista a destra, il belga non troverebbe molto spazio nella prossima stagione. I milanisti si augurano che qualcuno sia interessato all’esterno.

“Sarebbe buono cederlo, ma credo che 15-20 milioni siano troppi”, scrive Giorgio su Twitter. “Beh Hauge a 15 milioni lo hanno venduto e non è che avesse fatto meglio di Saelemaekers!”, replica Jonny. Alvaro esulta: “Saelemaekers in uscita, non ci posso credere… immagino ci sia la fila”.

“Se trovano quello che paga 20 milioni, il Milan fa un grande affare. Anche perché l’hanno pagato pochissimo, quindi, farebbero una plusvalenza piena”, ricorda infine Matper.

SONDAGGIO – Cosa ne pensi del calciomercato low cost del Milan?

Da esuberi a risorse: Milan e Inter hanno qualcosa in comune Fonte: Getty Images

Tags:

Leggi anche:

ULTIME GALLERY

ULTIME NOTIZIE

SPORTS IN TV
E IN STREAMING

GUIDA TV:
Eventi sportivi in diretta tv oggi

SPORT TREND

Etichette per la tua azienda?

Caricamento contenuti...