Virgilio Sport

DAZN cambia telecronisti e conduttori: via Cattaneo e Borghi, la decisione su Leotta, Pardo e Stramaccioni

Cambiamenti nella squadra DAZN per la prossima stagione: salutano due volti noti dell'emittente, annunciate grandi novità per le trasmissioni del campionato.

Pubblicato:

Rino Dazzo

Rino Dazzo

Giornalista

Se mai ci fosse modo di traslare il glossario del calcio in una nicchia di esperti, lui ne farebbe parte. Non si perde una svista arbitrale né gli umori social del mondo delle curve

Mini rivoluzione a DAZN in vista della prossima stagione. L’emittente streaming, che anche nel 2024-25 continuerà a trasmettere la totalità degli incontri di Serie A (il 70% in esclusiva, il restante 30% in coesclusiva con Sky), ha deciso di effettuare alcuni cambiamenti nella squadra per le dirette e per i programmi di approfondimento. Novità che riguardano, dunque, sia i telecronisti sia i conduttori delle rubriche, In ogni caso, volti e voci chiaramente riconoscibili dagli abbonati e dagli appassionati.

DAZN: il saluto di Marco Cattaneo

Tra quelli destinati a cambiare aria c’è Marco Cattaneo, conduttore della trasmissione Sunday Night Square e volto anche di Amazon Prime Video per gli studioli Champions negli ultimi tre anni. Domenica sera, subito dopo la conclusione della trasmissione, il conduttore ha salutato il pubblico, non nascondendo l’emozione: “Se mi concedete due secondi volevo salutare tutti, perché io finisco qui la mia esperienza a DAZN. Sono stati tre anni molto divertenti grazie a voi e grazie a una redazione che è brillante, moderna, giovane, appassionata e competente. Il vero oro e la grande ricchezza di questa azienda”.

Stefano Borghi cambia: da DAZN a Sky

Al commiato di Cattaneo si è accodato Stefano Borghi, uno dei telecronisti di punta di DAZN. “Devo ringraziare e salutare tutti”, ha aggiunto. “Sono stati sei anni, in particolare gli ultimi due, pieni di sfide bellissime che mi hanno onorato. Questa in particolare è stata vissuta come in una famiglia. Grazie”. Voci di corridoio danno Borghi in procinto di accasarsi a Sky, intenzionata ad ampliare e a rinnovare a sua volta il parco telecronisti. Non è chiaro invece quale sarà il futuro di Cattaneo, che proprio da Sky era approdato a DAZN.

Il futuro di Diletta Leotta e Pierluigi Pardo

E gli altri? Secondo quanto riportato da Calcio e Finanza, che ha dedicato all’argomento un articolo firmato da Matteo Spaziante, tra i confermati da DAZN per la prossima stagione rientrano Diletta Leotta, conduttrice e bordocampista, il telecronista “cult” Pierluigi Pardo e, tra i commentatori, Andrea Stramaccioni e Massimo Ambrosini. Tra le novità più significative che saranno implementate nei prossimi mesi, inoltre, figurano il primo studio virtuale dell’emittente in Italia e nuove modalità interattive e più coinvolgenti per il pubblico, direttamente dagli stadi.

Leggi anche:

ULTIME GALLERY

ULTIME NOTIZIE

SPORTS IN TV
E IN STREAMING

GUIDA TV:
Eventi sportivi in diretta tv oggi

SPORT TREND

Liberati dell'amianto in modo sicuro

Caricamento contenuti...