Virgilio Sport

De Ketelaere in gol con l'Atalanta all'esordio, l'ira dei tifosi del Milan

Il primo gol in Serie A di Charles De Ketelaere fa sognare i tifosi dell'Atalanta, ma scatena rabbia e rimpianti dei supporters del Milan sui social

21-08-2023 12:45

Pietro De Conciliis

Pietro De Conciliis

Giornalista

Giornalista pubblicista e speaker radiofonico, per Virgilio Sport si occupa di calcio con uno sguardo attento e competente sui campionati di Serie B e Serie C

Charles De Ketelaere, rinascita o fuoco di paglia? È quanto si chiedono i tifosi dell’Atalanta e Gian Piero Gasperini, che ha voluto fortemente il talento belga, reduce da una stagione difficile con la maglia del Milan. L’impatto sulla gara contro il Sassuolo e il gol di testa che ha sbloccato le marcature al “Mapei Stadium” fa ben sperare il popolo bergamasco, ma ha anche scatenato l’ira e l’ironia social dei supporters rossoneri.

Charles De Ketelaere, gol all’esordio e fiducia ritrovata

Non poteva iniziare meglio l’avventura di Charles De Ketelaere con i colori dell’Atalanta. Entrato all’alba della ripresa, per guidare il reparto offensivo nerazzurro, De Ketelaere ha prima rivisto i fantasmi del recente passato, sbagliando un gol a pochi passi da Consigli, per poi sfogarsi sotto il settore ospiti di Reggio Emilia al segnale della goal line technology, che ha indotto il direttore di gara a convalidare il colpo di testa dell’attaccante belga, intercettato da Consigli appena oltre la linea di porta.

Clicca qui per rivedere gol e highlights

Grande tecnica e una maggiore esperienza nel calcio italiano, che lo hanno portato anche a proteggere palla con pazienza per far salire i suoi, in momenti delicati della sfida. Atteggiamento giusto e posizione centrale che gli si addice, con la possibilità di svariare a seconda delle sue caratteristiche e dei movimenti dei compagni.

Da valutare la convivenza con uno tra Scamacca e Zapata, essendo molto strutturati fisicamente proprio come De Ketelaere, ma l’impressione è che l’ex Bruges possa adattarsi tranquillamente al fianco di uno dei centravanti di Gasperini, agendo da seconda punta o da rifinitore.

De Ketelaere come Ilicic? La risposta di Gasperini

Dopo la gioia all’esordio con la Dea, che ha rappresentato anche il suo primo gol in Serie A, si sprecano paragoni romantici tra De Ketelaere e Josip Ilicic, diventato un idolo in quel di Bergamo. Gasperini, però, ha messo un freno ai facili entusiasmi nell’immediato post partita:

Non solo Charles, mi è piaciuto tutto l’atteggiamento anche dei “vecchi”, che è stato decisivo. Chiaro che adesso abbiamo la possibilità di inserire gente fresca e giovane, profili che a me piacciono molto e si può fare bene. L’accostamento con Ilicic? È presto, hanno caratteristiche diverse. Arriva da un anno al Milan dove si lavora molto bene anche se non ha avuto grandi soddisfazioni, ma è un ragazzo che mi piace. Detto questo non è tutto buono ciò che ha fatto oggi. Lui e Scamacca devono trovare la migliore condizione, andando avanti possono solo crescere.

Non ha certamente nascosto la sua soddisfazione, invece, il giocatore belga, che ha sofferto tanto nell’ultima stagione all’ombra di San Siro:

Ho aspettato a lungo questo momento, sono entrato con tanta voglia, volevo il gol e sono contento che sia servito per vincere la partita. Voglio sfruttare questa opportunità, voglio sempre fare bene, quest’anno così come volevo lo scorso anno. Gasperini è l’allenatore giusto, anche il suo modo di giocare, sono venuto anche per questo, l’Atalanta è una grande squadra e voglio fare bene.

Il gol di De Ketelaere scatena le reazioni social dei tifosi del Milan

Dopo un’annata “no” con la casacca del Milan, il primo sigillo di Charles De Ketelaere non poteva non scatenare le reazioni social del popolo rossonero. Tra amarezza ed ironia, i supporters milanisti hanno invaso le pagine ufficiali dei club interessati e dei broadcaster (Sky e DAZN, ndr), pubblicando commenti anche piuttosto esilaranti a proposito del gol realizzato dal classe 2001:

E fu così che nel 2023 accadde la fine del mondo…

Adesso può vantarsi di avere gli stessi gol di Brignoli in Serie A…

E poi, invece, c’è chi l’ha presa un po’ troppo sul personale

Sempre un pacco rimane!

Nemmeno lui ci crede, sarà l’ultimo della stagione…

E, infine, c’è chi lo rimpiange, con un pizzico di nostalgia. Persino prendendosela con la gestione di Stefano Pioli e con la dirigenza del Milan:

Pioli è letteralmente l’allenatore più scarso di sempre.

Pioli e la dirigenza dovrebbero farsi due domande. Che beffa sarebbe se con i gol di CDK l’Atalanta arrivasse quarta e il Milan quinto.

Questo il termometro social all’indomani della prima domenica di Serie A. Stasera toccherà proprio al Milan rispondere sul campo del Bologna, anche per spazzare via un velo di scetticismo che ha accompagnato alcuni nuovi acquisti. De Ketelaere, intanto, fa il suo e non vede l’ora di tornare a segnare per la rinnovata Atalanta di Gian Piero Gasperini.

Tags:

Leggi anche:

ULTIME GALLERY

ULTIME NOTIZIE

SPORTS IN TV
E IN STREAMING

GUIDA TV:
Eventi sportivi in diretta tv oggi
SERIE A:
Lecce - Inter
Milan - Atalanta

SPORT TREND

Etichette per la tua azienda?

Caricamento contenuti...