,,
Virgilio Sport SPORT

Differenze tra Inter, Juve e Milan? Le spiega un post virale

Per Fabio Ravezzani i nerazzurri hanno indovinato le pedine giuste, i bianconeri hanno improvvisato, mentre i rossoneri pagano l'inesperienza.

L’Inter si prepara a festeggiare lo scudetto, la Juve sta vivendo una stagione al di sotto delle aspettative, il Milan dopo il folgorante inizio attraversa una fase calante. Come giudicare la stagione delle tre big del calcio italiano? Un aiuto in tal senso è rappresentato dalla riflessione illuminante di Fabio Ravezzani.

Inter, Juve e Milan: il Tweet di Ravezzani

Il giornalista e conduttore tv affida a un Tweet sul suo account ufficiale il compito di chiarire le differenze tra le tre squadre, un post diventato in breve virale sui social. Eccolo: “L’Inter vince lo scudetto perché inserisce in un club già al vertice il miglior dirigente e il miglior allenatore sul mercato. La Juve improvvisa in entrambi i ruoli. Il Milan ha dirigenti inesperti e un discreto allenatore. Fine della storia”.

Le differenze tra le grandi

Sono davvero queste le differenze tra le tre grandi, almeno in questo campionato? “Direttore ricordiamoci che vanno sempre in campo i giocatori. Attualmente l‘Inter è la squadra più forte delle due citate precedentemente”, sottolinea un utente. “Esattamente direttore, comunque da interista non spero di vincere 9 scudetti contro nessuno, spero Juve e Milan ripartano in fretta, make serie A great again!! Poi spero vinca lo stesso l’Inter eh”, è il commento di un ultrà nerazzurro. “Il miglior allenatore sarebbe Conte? L’Inter vince lo scudetto grazie a Lukaku (80 mln) e a giocatori che se fosse stato per lui dovevano essere venduti, quelli che ha voluto lui hanno fatto pena (Vidal, Kolarov), il miglior allenatore che gioca con il classico catenaccio poi…”, è invece una riflessione fuori dal coro. E i milanisti? “Maldini ha sbagliato alla grande le ultime due campagne acquisti”, scrive uno. “Beh il Milan lo toglierei dalla contesa, non era partito per vincere, ha fatto i miracoli nel girone d’andata, ora è normalizzato. Ma la squadra era ed è da quarto/quinto posto”, è il parere di un altro.

 

 

SPORTEVAI | 02-05-2021 10:32

Tags:

Leggi anche:

SPORT TREND

,,,,,,,,,,,,,,,,
Caricamento contenuti...