Virgilio Sport

Djokovic agli Internazionali d'Italia? Panatta è durissimo

L'uomo simbolo del tennis italiano è nettamente contrario all'eventuale partecipazione del numero 1 del mondo al torneo del Foro Italico a Roma.

Pubblicato:

Non è la prima volta che Adriano Panatta si scaglia contro Novak Djokovic da quando il serbo è stato espulso dall’Australia perché non vaccinato contro il Covid-19, circostanza che ha costretto il serbo a dare forfait agli Australian Open, ma ora l’ex grande campione romano lo fa in un modo ancora più deciso.

Internazionali di Roma, Panatta contrario alla presenza di Djokovic

L’uomo simbolo del tennis italiano, all’indomani dell’apertura della sottosegretaria allo Sport Valentina Vezzali alla partecipazione del serbo numero uno del mondo agli Internazionali d’Italia, ha rilasciato un’intervista ad Adnkronos in cui ribadisce la sua netta contrarietà alla presenza di Nole al Foro Italico nel prossimo mese di maggio.

“Le mie opinioni personali su Djokovic non cambiano e lo ribadisco anche adesso. Per me o si vaccina o farebbe meglio a starsene a casa. A decidere ovviamente non sono io, ma il regolamento del torneo che deve attenersi a quelle che sono le leggi, i decreti italiani. Se la legge lo consente allora può giocare. Credo che la legge debba essere uguale per tutti; consentire la sua partecipazione, al contrario, fa sì che si crei sempre più confusione dando un messaggio sbagliato”.

Panatta: “Djokovic a Roma? La sua presenza sarebbe inaccettabile”

Poi Panatta ci va giù ancora più pesante, dicendo che tutto sommato il torneo di Roma, il più importante sul territorio italiano, non perderebbe il suo appeal anche se mancasse Djokovic.

“Trovo che la sua presenza sia inaccettabile. Australia? Questo argomento, nonostante la rilevanza pubblica del giocatore, ha stufato e non mi interessa più. Gli Australian Open, per esempio, sono stati un bellissimo torneo anche senza di lui. Stessa cosa vale per gli Internazionali di Roma che otterrebbero, anche in sua assenza, un grande successo. Quindi penso non sia così fondamentale parlarne”.

Tags:

Leggi anche:

ULTIME GALLERY

ULTIME NOTIZIE

SPORTS IN TV
E IN STREAMING

GUIDA TV:
Eventi sportivi in diretta tv oggi

SPORT TREND

Non farti bloccare dalle paure

Caricamento contenuti...