Virgilio Sport

È come Maradona: il paragone di Buffon fa scoppiare il putiferio

In un'intervista alla Gazzetta dello Sport il portiere del Parma elogia la Juventus e il Fideo, accostandolo al più grande di tutti: è bufera.

Pubblicato:

Rino Dazzo

Rino Dazzo

Giornalista

Se mai ci fosse modo di traslare il glossario del calcio in una nicchia di esperti, lui ne farebbe parte. Non si perde una svista arbitrale né gli umori social del mondo delle curve

Le possibilità che Angel Di Maria dica sì alla Juventus aumentano col passare delle ore. Il Fideo è tentato dall’avventura italiana, una soluzione tra le sue richieste – un solo anno di contratto – e le esigenze della società bianconera – accordo per almeno due – è possibile e l’affare sembra sempre più in dirittura d’arrivo. Sarebbe un colpo importante per la Vecchia Signora. Per Gigi Buffon, addirittura, nel campionato attuale sarebbe come acquistare Maradona.

Buffon e l’intervista alla Gazzetta: Di Maria come Maradona

Un’intervista che ha già scatenato discussioni e polemiche, quella concessa dal portiere del Parma alla Gazzetta dello Sport. Lui con l’argentino ci ha giocato insieme nella stagione 2018-19, quando sbarcò a Parigi dopo la fine della prima esperienza alla Juventus. “Juve, Di Maria sa fare tutto. In questa Serie A sarebbe come Maradona“, le sue parole. Concetto spiegato meglio in un passaggio successivo: “Ha tecnica da vendere, dote che manca nel nostro campionato. Segna e può giocare in più ruoli”.

Pistocchi sul paragone tra Di Maria e Maradona: “Blasfemia”

Un paragone e una serie di considerazioni destinate inevitabilmente a far ribollire i social e a far discutere anche gli stessi addetti ai lavori. C’è chi, come il giornalista Maurizio Pistocchi, non usa mezzi termini per commentare le parole di Buffon: circoletto rosso su Twitter attorno all’intervista e un termine che non ha bisogno di ulteriori specificazioni, “blasfemia”. Ma sono davvero tanti i commenti, col popolo del web diviso tra chi è d’accordo con Gigi e chi invece è scandalizzato.

Di Maria è come Maradona, web diviso dalle parole di Buffon

Alcuni si limitano a ridere a crepapelle: “Ah ah ah ah ah, si sta preparando per Zelig? Quando mi dice che Di Maria, se arriva, sarà un nuovo Maradona, mi viene da ridere. A quasi 35 anni uno può ambire a tanto? Ha il dono dell’ immortalità calcistica?”. Altri ricordano una precedente investitura pesante: “Con tutto il rispetto per Buffon ma disse la stessa cosa per Rabiot… precisamente dichiarava che ‘vedevail nuovo Pogba“. E ancora: “Frasi fatte. Non ha fatto Messi il Maradona in Ligue 1 lo fa Di Maria in A, che per l’appunto non ha fatto il Maradona in Ligue 1 e tantomeno lo farà qui. Gran giocatore indubbiamente ma non c’è da esagerare”.
Non sono pochi però quelli che concordano con Buffon, più per la modestia della serie A che per le eccezionali qualità del Fideo: “Ha ragione stavolta. In Italia persino Lukaku ha fatto 30 gol o giù di lì…”. Oppure: “Caro Gigi sicuramente per questa serie A va bene perché il livello è sicuramente basso ma poi in Europa? Per questo siamo sempre al punto di partenza, ogni anno si fa il minimo indispensabile per competere in Italia sperando di combinare qualcosa anche in Europa fino a quando non incontriamo la squadretta di turno, e un top club, che agli ottavi puntualmente ti butta fuori”. E ancora: “Nel campionato attuale italiano nn conta l’età se sei un giocatore molto sopra la media fanno ancora la differenza. Infatti arrivano a giocare in Italia ben sapendo che faranno i fenomeni”.
Calciomercato in diretta: affari fatti, trattative e indiscrezioni

Tags:

Leggi anche:

Falkensteiner Hotel & Spa Jesolo

ULTIME GALLERY

ULTIME NOTIZIE

SPORTS IN TV
E IN STREAMING

GUIDA TV:
Eventi sportivi in diretta tv oggi

SPORT TREND

Farmacia Eredi Marino Dr. Giovanni

Caricamento contenuti...