Virgilio Sport

Empoli-Monza 3-0 pagelle: Nicola salva tutti con la favola Zurkowski, Colombo impalpabile.

Top e flop della partita Empoli-Monza: Caprile salva i toscani con i suoi interventi provvidenziali, Colpani e Mota hanno esaurito il trend positivo

Pubblicato:

Dario Santoro

Dario Santoro

Giornalista

Scrive, commenta, racconta lo sport in tutte le sfaccettature. Tocca l'apice quando ha modo di concentrarsi sule interviste ai grandi protagonisti

Il mago Nicola subentra e salva tutti. Dopo due mesi e mezzo l’Empoli travolge il Monza per 3-0 e mette la parola ‘FINE’ al disastro delle ultime 8 partite in cui ci sono state 4 sconfitte e 4 pareggi. L’ultimo successo risaliva al 12 novembre 2023, vittoria al Maradona contro i campioni d’Italia del Napoli. Merito del nuovo allenatore, subentrato ad Andreazzoli, e dello scatenato Zurkowski che fino a poco fa era a farsi le ossa in Serie B allo Spezia, e che ha realizzato una tripletta da sogno. Una favola incredibile nata al 13′ con un tiro al volo dal limite dell’area che ha bucato la rete del Monza. Il raddoppio con un tap-in vincente di testa, dopo il miracolo di Sorrentino che aveva salvato su Cerri da posizione ravvicinata. E anche il terzo. Su una respinta in area del Monza, ancora Zurkowski si fionda sul pallone per la sua tripletta che chiude definitivamente la gara. La squadra di Palladino, invece, è apparsa impalpabile: nelle ultime sette gare il Monza ne ha perse quattro e resta all’undicesimo posto in classifica a quota 25 punti. A riaccendere la fiamma nella zona retrocessione è l’Empoli che si stacca momentaneamente dalla Salernitana a più quattro e insidia l’Hellas Verona a meno uno. 16 punti per i toscani che fanno tremare tutti. L’Empoli è tornato e Nicola ‘inguaia’ tutti i suoi rivali.

Empoli-Monza, la chiave tattica della partita

Basta un semplice cambio di sistema di gioco per il neo allenatore dell’Empoli, Davide Nicola, a sovvertire gli ultimi risultati dei biancoazzurri: 3-5-2 al posto del 4-3-3. Il Monza, in campo con il solito 3-4-2-1, parte in costruzione di gioco dal basso e scarica sugli esterni per poi arrivare a crossare verso gli attaccanti. La squadra di Palladino fa fatica a trovare spazi in quanto l’Empoli difende bene (con il 5-3-2) e chiude le linee di passaggio con raddoppi su Colpani e Mota. Il Monza si affida ai suoi esterni per trovare soluzioni offensive e rinuncia alle marcature preventive sui giocatori dell’Empoli che quando ripartono trovano terreno libero.

Nella seconda frazione di gioco è il Monza a cercare maggiori soluzioni offensive e ad alzare il ritmo di gioco. Dal 67′ Palladino – out per una giornata di squalifica – decide di passare al 4-2-3-1. Carboni, Colpani e Dani Mota sulla trequarti sinistra sono a supporto di Maric (al posto di Colombo dal 46′ del s.t.) ma poco cambia e finisce col trionfo dell’Empoli.

Clicca qui per rivivere tutte le azioni salienti di Empoli-Monza

Top e flop dell’Empoli

  • Zurkowski 9. Un gol favoloso al 12′, dal limite dell’area, al volo, potente e piazzato sul primo palo. Raddoppio di testa al 38′ nel tap-in dopo il miracolo di Sorrentino sulla conclusione ravvicinata di Cerri. Terzo gol anticipando tutta la difesa avversaria e sfruttando una ribattuta in area.
  • Caprile 7. Si immola al 54′ su Dani Mota che di testa aveva schiacciato di testa il pallone verso la porta da posizione ravvicinata.
  • Bereszynski 5.5. Subisce il maggior numero di falli. Non risulta decisivo in fase di chiusura e non offre un grande contributo nelle ripartenze.
  • Marin. 5.5. Tiene botta ai centrocampisti avversari ma non si illumina nelle giocate. Partita di contenimento con poche luci.

Le pagelle del Monza

  • Colpani 6. Batte lui i calci piazzati ed è spesso pericoloso per le traiettorie che crea.
  • Gagliardini 6. Sfiora l’incrocio dei pali con una conclusione potente dalla distanza al 31′.
  • Dani Mota 5.5. Si divora il gol al 54′ con un colpo di testa da posizione ravvicinata ma più per bravura di Caprile che per errore suo.
  • Colombo 5. Totalmente assente dal gioco, poco decisivo in avanti.

Empoli-Monza: il tabellino del match

EMPOLI (3-5-2) : Caprile; Ismajli, Walukiewicz, Luperto; Bereszynski (60′ Cacace), Zurkowski, Grassi, Marin (60′ Maleh), Gyasi; Cambiaghi (86′ Fazzini), Cerri (68′ Shpendi). Allenatore: Nicola.

MONZA (3-4-2-1) : Sorrentino; Izzo (46′ D’Ambrosio), Marì, Caldirola; Pereira (66′ V. Carboni), Gagliardini (46′ Bondo), Pessina, Kyriakopoulos; Colpani (75′ Maldini), Mota; Colombo (46′ Maric). Allenatore: Palladino.
Arbitro: Giua di Olbia.
Reti: 13′, 38′ e 73′ Zurkowski (E).
Note: Ammoniti: Bereszynski (E), Caldirola (M), Mota Carvalho (M), Pablo Marì (M).

Clicca qui per rivedere tutti i risultati stagionali dell’Empoli

Tags:

Leggi anche:

Falkesteiner Hotel & Spa Falkesteinerhof

ULTIME GALLERY

ULTIME NOTIZIE

SPORTS IN TV
E IN STREAMING

GUIDA TV:
Eventi sportivi in diretta tv oggi

SPORT TREND

Farmacia Eredi Marino Dr. Giovanni

Caricamento contenuti...