,,
Virgilio Sport SPORT

Europa League: Milan agli ottavi soffrendo, Roma ok con il Braga

I rossoneri non brillano ma eliminano la Stella Rossa, tranquillo 3-1 della Roma con il Braga.

Il Milan e la Roma si qualificano agli ottavi di finale di Europa League: i rossoneri non brillano contro la Stella Rossa, ma passano il turno nonostante il deludente 1-1 al Meazza grazie al 2-2 dell’andata; i giallorossi piegano con tranquillità per 3-1 il Braga.

Milan-Stella Rossa 1-1
8′ Kessié (M), 24′ Ben (S)

Il Milan beneficia subito in avvio di un calcio di rigore, assegnato per fallo di mano di Gobeljic sulla conclusione di Krunic: dal dischetto Kessié è implacabile. Dopo una partenza difficile prendono poi coraggio i serbi, che si fanno pericolosi con Falcinelli e soprattutto con Ben, che si vede annullare un gol al 19′. L’attaccante comoriano è particolarmente ispirato: al 22′ colpisce la traversa lasciando di sasso Donnarumma, al 24′ trova l’1-1 con un sinistro a incrociare, su assist di Ivanic.

Il Milan un po’ imbambolato cerca di reagire, Dalot al 37′ spreca malamente a porta spalancata, due minuti dopo Calhanoglu impegna Borjan dal limite dell’area. Nella ripresa in campo Ibrahimovic, il Diavolo vuole chiuderla ma al 53′ Rebic si divora il 2-1 a pochi passi dalla porta su sponda dello svedese. La qualificazione è apertissima: i serbi si fanno vedere soprattutto in contropiede, creando pericoli con Gajic e Ivanic.

Al 68′ Donnarumma salva i rossoneri respingendo il tiro in spaccata di Sanogo, due minuti dopo Gobeljic viene espulso per doppia ammonizione e lascia i suoi in 10. Nonostante l’inferiorità numerica, la Stella Rossa non si arrende mentre il Milan spreca troppo sotto porta. Al’80’ Rebic getta al vento un ghiotto contropiede dei rossoneri, due minuti dopo Katai affonda nell’area di rigore dei meneghini e calcia a lato, facendo venire i brividi a Donnarumma. Finale in apprensione per la squadra di Pioli, che si qualifica agli ottavi soffrendo troppo.

Roma-Braga 3-1
23′ Dzeko (R), 75′ Perez (R), 88′ aut. Cristante (B), 91′ Borja Mayoral (R)

Forti del 2-0 dell’andata, i giallorossi comandano il match senza patemi, e dopo due occasioni di Veretout e Pedro si portano in vantaggio al 23′ con Dzeko, che raccoglie la respinta sul palo precedente di El Shaarawy per firmare l’1-0 e il diciottesimo gol in Europa League in carriera. Debole la reazione dei portoghesi, pericolosi solo un paio di volte con Piazon prima dell’intervallo. 

Nel secondo tempo Roma in controllo, Dzeko è costretto ad uscire per un problema muscolare, dentro Mayoral. I capitolini al 72′ sbagliano un calcio di rigore con Pellegrini (tiro a lato), al 75′ raddoppiano con Carles Perez, tiro al volo su assist dell’ex Sassuolo. Nel finale i portoghesi dimezzano lo svantaggio grazie all’autorete di Cristante, che nel tentativo di deviare il cross di Ruiz spedisce nella propria porta. Allo scadere il sigillo di Borja Mayoral, su assist di Spinazzola.

OMNISPORT | 25-02-2021 22:57

Europa League: Milan agli ottavi soffrendo, Roma ok con il Braga Fonte: Getty Image

Tags:

Leggi anche:

,,,,,,,,,,,,,,,,
Caricamento contenuti...