Virgilio Sport

Europa League, Mourinho e la simbiosi con la Roma

Il tecnico giallorosso al sito UEFA: "Non penso alle finali che ho vinto, quella contro il Siviglia è una nuova finale. I tifosi ci sostengono perché diamo tutto e proveremo a fare la storia".

29-05-2023 20:31

Europa League, Mourinho e la simbiosi con la Roma Fonte: Getty

Quella di dopodomani tra la Roma e il Siviglia sarà una partita ‘speciale’, oltre a essere la prima che in stagione assegnerà una Coppa Europea: José Mourinho finora ha vinto le cinque finali europee disputate (Porto-Celtic 3-2, Porto-Monaco 3-0, Inter-Bayern Monaco 2-0, Manchester United-Ajax 2-0 e Roma-Feyenoord 1-0, sempre senza incassare reti nei primi 45′), mentre il Siviglia si è imposto in sei finali di Europa League (un tempo Coppa UEFA, 2005-2006, 2006-2007, 2013-2014, 2014-2015, 2015-2016 e 2019-2020, rispettivamente contro Middlesbrough, Espanyol, Benfica, Dnipro, Liverpool e Inter).

José Mourinho, in procinto di lasciare la Capitale, è chiamato a fare la storia, conquistano il secondo alloro internazionale in due anni, tanti quanto la Roma ne ha vinti nella sua storia che sfiora il secolo di vita; aver eliminato, dopo una incerta fase a gironi, Salisburgo, Real Sociedad, Feyenoord e Bayer Leverkusen, è già stata una bella impresa per i giallorossi, che il tecnico portoghese considera un grande Club, come dichiarato al sito dell’UEFA: “Non penso a quello che è successo, quello che è passato è passato; la mia filosofia e il mio segreto è guardare al futuro. Questa finale per me è una nuova finale. Io non penso più a quello che posso vincere, in questa fase della mia carriera penso al regalo che posso fare ai tifosi della Roma. La gente probabilmente pensa che sia più anziano di quanto non sia davvero, perché sono nel calcio da molto tempo e per i miei capelli bianchi, ma non lo sono tanto da chiudere il cerchio; perciò mi vedrete ancora per molto tempo”.

L’amore per i colori giallorossi è superiore al campo: “Nel calcio non ci sono segreti, contano i rapporti umani; ho chiesto ai ragazzi di dare tutto, perciò i tifosi ci rispettano e seguono. Fare due finali consecutive in Europa è da grande squadra, ci impegniamo giorno dopo giorno per fare la storia di questa società”.

Tags:

Leggi anche:

ULTIME GALLERY

ULTIME NOTIZIE

SPORTS IN TV
E IN STREAMING

GUIDA TV:
Eventi sportivi in diretta tv oggi

SPORT TREND

Liberati dell'amianto in modo sicuro

Caricamento contenuti...