,,
Virgilio Sport SPORT

F1, il nuovo calendario 2021: grandi novità e il ritorno di Imola

La Fia conferma: all'autodromo "Enzo e Dino Ferrari" si correrà anche nella prossima stagione, il 18 aprile. Monza fissata per il 12 settembre.

Ad un mese di distanza dalla fine della particolarissima stagione 2020, iniziata con due mesi di ritardo a causa della pandemia e compressa in sette mesi durante i quali sono stati disputati ben 17 Gran Premi, la Formula 1 guarda avanti attraverso la divulgazione del calendario ufficiale del Mondiale 2021.

Coronavirus permettendo si tratterà di un’annata normale, con inizio fissato come sempre a marzo, il 28 con il Gp del Bahrain sul circuito del Sakhir, e conclusione come ormai abituale a dicembre.

Sono addirittura 23 i Gp già confermati, numero più alto della storia. Come era nell’aria, può festeggiare Imola, perché dopo il grande ritorno del 2020 dopo un’assenza di 14 anni, il Gp in terra emiliano-romagnola (il nome ufficiale della corsa sarà deciso in seguito) è stato confermato nel calendario e tornerà nella sua storica collocazione primaverile, per la precisione domenica 18 aprile, dopo che nel 2020 la corsa si era disputata il 1° novembre.

Nulla da fare, invece, come già noto per il circuito del Mugello: il Gp disputato lo scorso 13 settembre per celebrare i 500 Gran Premi della Ferrari in F1 resterà quindi un unicum. Scontata la conferma del Gp d’Italia a Monza, dove si correrà il 12 settembre. Una settimana prima da segnalare il ritorno dopo 36 anni del Gp d’Olanda, sul circuito di Zandvoort, corsa già prevista per il 2020, ma cancellata dalla pandemia.

New enty il Gp dell’Arabia Saudita (Jeddah il 5 dicembre, che precederà di una settimana l’ormai abituale chiusura con il Gp di Abu Dhabi a Yas Marina. Resta ancora vuoto uno slot, spostato dal 25 aprile al 2 maggio. Difficile che a colmarlo sia il Gp di Cina.

Il calendario della F1 2021

  • 28 marzo GP Bahrain (Sakhir)
  • 18 Aprile GP Imola
  • 2 Maggio GP da confermare
  • 9 Maggio GP Spagna (Barcellona)
  • 23 Maggio GP Monaco
  • 6 Giugno GP Azerbaijan (Baku)
  • 13 Giugno GP Canada (Montreal)
  • 27 Giugno GP Francia (Le Castellet)
  • 4 Luglio GP Austria (Spielberg)
  • 18 Luglio GP Gran Bretagna (Silverstone)
  • 1 Agosto GP Ungheria (Budapest)
  • 29 Agosto GP Belgio (Spa)
  • 5 Settembre GP Olanda (Zandvoort)
  • 12 Settembre GP Italia (Monza)
  • 26 Settembre GP Russia (Sochi)
  • 3 Ottobre GP Singapore
  • 10 Ottobre GP Giappone (Suzuka)
  • 24 Ottobre GP USA (Austin)
  • 31 Ottobre GP Messico (Città del Messico)
  • 7 Novembre GP Brasile (Sao Paulo)
  • 21 Novembre GP Australia (Melbourne)
  • 5 Dicembre GP Arabia Saudita (Jeddah)
  • 12 Dicembre GP Abu Dhabi (Yas Marina)

OMNISPORT | 12-01-2021 10:15

F1, il nuovo calendario 2021: grandi novità e il ritorno di Imola Fonte: Getty Images

Tags:

Leggi anche:

,,,,,,,,,,,,,,,,
Caricamento contenuti...