Virgilio Sport

F1, Damon Hill: "Verstappen dovrebbe smettere ora"

Il campione del mondo 1996 ha parlato del futuro del pilota Red Bull, che per lui potrebbe anche salutare presto il Circus.

18-04-2023 21:07

F1, Damon Hill: "Verstappen dovrebbe smettere ora" Fonte: Getty Images

La Formula 1 sta cercando di cambiare faccia ogni anno, con sempre più modifiche al regolamento e al format del weekend di gara. Come le Sprint, che in questa stagione saliranno da tre a sei. Una novità che non piace tantissimo a Max Verstappen. Il campione del mondo della Red Bull aveva infatti già annunciato a riguardo: “Spero che non ci siano troppi cambiamenti, altrimenti non resterò qui a lungo”.

Verstappen ha un lungo contratto con la Red Bull, avendo già firmato fino al 2028, però ha anche dichiarato di non voler correre per tanti anni. Così Damon Hill, campione del mondo nel 1996 con la Williams, ha commentato il possibile futuro dell’olandese: “Penso che Max non voglia sprecare il suo tempo in cose superflue che in realtà sono state inventate solo per dare delle novità”.

Nel podcast di Sky Sports F1, Hill ha quindi aggiunto su Verstappen: “La gente ti chiederà quanti gran premi hai vinto, non quante Sprint ti sei portato a casa. La minaccia di ritiro di Max è molto insolita, è strana da sentire. Dovrebbe smettere ora, davvero. A volte penso che non si stia divertendo. Penso si debba amare ciò che si fa, altrimenti è una fatica”.

Verstappen era stato infatti molto critico sulle Sprint e a riguardo aveva detto: “Capisco che vogliano rendere ogni giorno emozionante, ma dovrebbero ridurre il fine settimana, limitarsi a qualifiche e gara. Ormai nelle stagioni si disputano 24 o 25 gare: se iniziamo ad aggiungere sempre più appuntamenti, per me non ne vale la pena. Non mi piace”.

Leggi anche:

ULTIME GALLERY

ULTIME NOTIZIE

SPORTS IN TV
E IN STREAMING

GUIDA TV:
Eventi sportivi in diretta tv oggi

SPORT TREND

Etichette per la tua azienda?

Caricamento contenuti...