Virgilio Sport

F1, Domenicali: “Red Bull ha lavorato meglio degli altri”

Il Ceo del circus: “Però sarai avventato se dicessi che il campionato del mondo è già deciso. Non interverremo sulle prestazioni delle macchine”

15-05-2023 13:08

F1, Domenicali: “Red Bull ha lavorato meglio degli altri” Fonte: Getty Images

Chi ferma la Red Bull? Al momento pare non esserci nessun avversario all’altezza all’orizzonte, e il Mondiale di F1 sembra già prenotato. L’unico dubbio può essere tra Max Verstappen e Sergio Perez: chi dei due prevarrà? Il campione del mondo in carica sembra avere una marcia in più, ma il messicano sa approfittare degli eventi.

Se sulle qualifiche un po’ di bagarre in più si vede, sulla durata non ci sono chance per gli altri. E così, pur partendo a volte indietro, la Red Bull alla fine piazza le sue due monoposto sul podio. Preferibilmente ai primi due posti. Sull’argomento, è intervenuto Stefano Domenicali, Ceo di F1, che ha elogiato al Financial Times la scuderia campione del mondo: “Dobbiamo dire la verità: la Red Bull ha fatto un lavoro migliore degli altri, è un dato di fatto. Ma sarei imprudente a dire che il campionato sia finito“.

Non verrà favorito qualche avversario, come precisa ancora Domenicali: “Non possiamo intervenire sulle prestazioni delle macchine. Sono sicuro che ciò che abbiamo fatto in termini di regolamenti finanziari contribuirà a ridurre al minimo il divario sul piano tecnico“.

Qualche modifica però ci sarà: dal Gp di Gran Bretagna, in programma dal 7 al 9 luglio, infatti, ci sarà il cambiamento delle gomme Pirelli, in fatto di carcasse. Potrebbe scompaginare un po’ le carte?

Leggi anche:

ULTIME GALLERY

ULTIME NOTIZIE

SPORTS IN TV
E IN STREAMING

GUIDA TV:
Eventi sportivi in diretta tv oggi

SPORT TREND

Non farti bloccare dalle paure

Caricamento contenuti...