,,
Virgilio Sport SPORT

F1, Ferrari: Leclerc e Sainz sognano una grande gara in Spagna

I due piloti della casa di Maranello sono soddisfatti delle loro prestazioni nelle qualifiche sul circuito del Montmelò.

Nelle qualifiche del Gran Premio di Spagna sul circuito di Montmelò i due piloti della Ferrari Charles Leclerc e Carlos Sainz hanno sfoderato due ottime prestazioni, di cui si sono dichiarati giustamente soddisfatti nel dopo gara. Il monegasco si è piazzato al quarto posto, lo spagnolo al sesto.

“Per noi non c’era molto altro da ottenere, il terzo posto era irraggiungibile, ora speriamo in una buona partenza e in una buona gara domani – ha detto Leclerc -. Credo che il miglior giro sia stato quello prima rispetto a quello con cui ho chiuso, l’ho fatto con gomma usata, nell’ultimo ho faticato nel terzo settore, in curva 10 ho commesso un piccolo errore, ma a parte questo è stato un buon giro. Era una sessione un po’ complicata, ho cercato di essere molto attento soprattutto in Q1 e Q2 per avere il miglior set possibile per l’inizio della gara. Poi in Q3 ho sentito bene la macchina, ho trovato il ritmo e sono contento di partire quarto”.

“Sicuramente stiamo ottimizzando il pacchetto – ha continuato il monegasco – non ci sono rivoluzioni sulla macchina da inizio stagione, rimarrà così fino al termine a parte piccoli dettagli. L’obiettivo e il nostro lavoro è ottimizzare quello che abbiamo, speriamo in un buon risultato domani. Lando Norris dietro? Dobbiamo approfittare di tutto, anche di questi dettagli”.

Anche Sainz è contento del suo sesto posto: “Oggi come squadra abbiamo portato a casa una buona qualifica, e in un circuito che premia il bilanciamento e la performance della monoposto nelle curve la SF21 si è comportata bene. Per quanto mi riguarda, sono riuscito a spingere molto in tutti i turni. Ho superato il Q1 con un solo set di gomme e sono entrato nella top 10 grazie a un paio di giri molto buoni in Q2. Il primo run in Q3 è andato abbastanza bene, speravo di riuscire a migliorarmi nell’ultimo tentativo ma non sono stato perfetto in alcuni dettagli. Detto questo, credo che sia stata una qualifica positiva, e siamo in una buona posizione per poter lottare domani in gara”.

OMNISPORT | 08-05-2021 21:39

Tags:

Leggi anche:

SPORT TREND

,,,,,,,,,,,,,,,,
Caricamento contenuti...