,,
Virgilio Sport SPORT

F1, Ferrari: Leclerc e Vettel senza via d'uscita: "Niente miracoli"

Le parole dei due ferraristi dopo la delusione nelle prove ufficiali in Austria.

Charles Leclerc e Sebastian Vettel non si sono nascosti dopo le prove ufficiali del Gran Premio d’Austria, prima prova del Mondiale di Formula 1: la Ferrari ha fortemente deluso, non andando il settimo posto con il monegasco e l’undicesimo con il tedesco.

Leclerc non usa giri di parole dopo le qualifiche: “Il valore purtroppo è questo per adesso, bisogna lavorare, costruire per il futuro una macchina migliore e non demoralizzarci. Oggi non è stato il risultato che speravamo. Non siamo minimamente dove vorremmo essere. Dobbiamo lavorare in gruppo, provare a trovare ogni piccolo dettagli che può fare la differenza, perché per ora siamo tutti molto vicini. Domani c’è la gara, domani si fanno i punti. Non ci saranno miracoli ma proveremo a fare il miglior risultato possibile e a migliorare per le prossime gare”.

“Vettel dice che la Ferrari proverà a giocarsela? Non so cosa volesse dire, la chance per tornare più in alto c’è. Per lottare con Mercedes non ancora, sicuramente. Daremo tutto come piloti e squadra per risalire un po’ in classifica”.

Così invece Vettel, che ha subito l’onta dell’eliminazione in Q2: “Ovviamente è una sorpresa. Pensavamo di avere qualcosa di più in tasca. Probabilmente gli altri sono andati in modo più conservativo nelle prove rispetto a noi. Non sono stato contento dell’auto. Avevamo più sovrasterzo nell’ingresso di curva rispetto a quello che piace a me. Domani è partita diversa”. 

“Avremo anche condizioni di pista diverse. In configurazione da gara la macchina credo sia un po’ meglio e saremo lì, cercheremo di giocarci le nostre carte. Sul passo gara siamo vicini alla Racing Point e più veloci della McLaren“.

OMNISPORT | 04-07-2020 17:48

F1, Ferrari: Leclerc e Vettel senza via d'uscita: "Niente miracoli" Fonte: Getty Images

Tags:

Leggi anche:

,,,,,,,,,,,,,,,
Caricamento contenuti...