Virgilio Sport

Psg-Borussia, moviola: due rigori negati, disastro Var, lacrime per Orsato. Cesari lo boccia, Marelli lo esalta

La prova dell’arbitro nel ritorno della prima semifinale di Champions analizzata ai raggi X da Cesari, il fischietto italiano ha ammonito 4 giocatori

Pubblicato:

Fabrizio Piccolo

Fabrizio Piccolo

Giornalista

Nella sua carriera ha seguito numerose manifestazioni sportive e collaborato con agenzie e testate. Esperienza, competenza, conoscenza e memoria storica. Si occupa prevalentemente di calcio

In Italia è il più amato (dall’Aia) e tra i più odiati (da alcune tifoserie come Inter e Napoli) ma all’estero è sempre stato considerato uno dei migliori arbitri al mondo Daniele Orsato, scelto dall’Uefa per il ritorno della semifinale di Champions League tra Psg e Borussia Dortmund. Nelle sua ultime due uscite europee però il fischietto di Schio aveva prima fatto arrabbiare proprio il Borussia nel match col Psv per questo episodio: al 79’ il neo entrato Reus calcia in area una punizione che Fullkrug, libero, devia in rete al volo sorprendendo Benitez: Orsato convalida, il gol viene però annullato tra le proteste per fuorigioco dopo una revisione VAR, e poi se l’era cavata benissimo nel ritorno dei quarti tra City e Real. Vediamo però com’è andato ieri il sestetto italiano.

I precedenti di Orsato con Psg e Borussia

Otto i precedenti del fischietto di Schio con i francesi, mai un pareggio: quattro vittorie e quattro sconfitte. Con i gialloneri tedeschi di Dortmund quattro incroci per un bilancio di un solo successo e tre ko.

L’arbitro ha ammonito quattro giocatori

Coadiuvato dagli assistenti Carbone e Giallatini, con Massa IV uomo, Irrati al Var e Valeri all’AVar, l’arbitro ha ammonito quattro giocatori: 64′ Sabitzer (B), al 67′ Hummels (B), al 75′ Dembelé (P), 84′ Emre Can (B).

Psg-Borussia, i casi da moviola

Questi gli episodi dubbi. Al 65′ Dembélé scarta Hummels e cade in area, in un primo momento Orsato indica il dischetto ma si corregge subito: punizione per il Paris e giallo al difensore. Dalla sala Var nessun contrordine. Al 74′ Hakimi va giù in area, Orsato fa segno ad ampi gesti che non c’è nulla. Al 77′ Hummels segna in girata ma era davanti sul tocco del compagno. Fuorigioco. All’88’ Mbappé si lamenta per un altro contatto, ma anche in questo caso l’arbitro non interviene.

Per Cesari c’erano due rigori per il Psg

A fare chiarezza è Graziano Cesari. A Canale 5 il moviolista di Mediaset dice: “Orsato per me è da 5. Il Psg ha protestato moltissimo, vediamo subito l’episodio al 90′, cioè l’intervento su Mbappè. Orsato dice no, assolutamente no, ma in realtà ha sbagliato a correre in diagonale e si è perso il momento decisivo perché era coperto da Hummels. Mbappè non si autosgambetta, è Schlotterbeck che fa fallo. Perché Irrati non è intervenuto in suo soccorso? Prima ancora altre proteste. Al 65′ sull’1-0 Dembelè cerca di entrare in area e Hummels fa fallo. Orsato prima dà rigore poi ci ripensa e dice che è fuori. Il check molto veloce dà ragione all’arbitro, forse non aveva immagini chiarificatrici ma Hummels tocca il gesso e la mia sensazione è che sia più dentro che fuori”. Orsato è poi uscito in lacrime dal campo dopo Psg-Borussia perché questa è stata la sua ultima partita di Champions, visto che si ritirerà a fine stagione, dopo gli Europei cui prenderà parte.

Per Marelli prestazione enorme di Orsato

Non è d’accordo Luca Marelli. Su Facebook l’esperto di Dazn scrive: “L’ultima in Champions di Orsato? Può essere. Anzi, è probabile. nE chiude con un pizzico di comprensibile commozione dopo un’altra prestazione enorme. Con la perla del rigore assegnato e poi (giustamente) trasformato in calcio di punizione dal limite (molto probabilmente “fidandosi” di un altro fenomeno di cui si parla poco, l’assistente Ciro Carbone). Adesso lo attendono gli Europei, con il non nascosto e per nulla improbabile ultimo ballo: la finale (Italia permettendo). Grazie di tutto, Signor Orsato”.

Tags:

Leggi anche:

ULTIME GALLERY

ULTIME NOTIZIE

SPORTS IN TV
E IN STREAMING

GUIDA TV:
Eventi sportivi in diretta tv oggi

SPORT TREND

Liberati dell'amianto in modo sicuro

Caricamento contenuti...