Virgilio Sport

F1, GP Arabia Saudita: riscatto di Verstappen, Ferrari beffata nel finale

Rosse competitive anche sul velocissimo circuito cittadino saudita, ma il guizzo del campione del mondo fa sfumare la seconda vittoria consecutiva di Leclerc. Terzo posto per Sainz.

Pubblicato:

Il dominio in Bahrain non è stato figlio del caso. La Ferrari è tornata tra le protagoniste assolute della Formula 1 e la seconda prova del Mondiale 2022 lo ha provato senza tema di smentite.

Così dopo la doppietta Leclerc-Sainz in Bahrain nel GP dell’ Arabia Saudita il pilota monegasco non è riuscito a centrare il bis, ma il secondo posto alle spalle di Max Verstappen al termine di un testa a testa appassionante conferma la competitività della scuderia di Maranello, che ha tutto per lottare per i titoli iridati piloti e costruttori e vale la fuga per Leclerc in testa alla classifica. Terzo posto per Carlos Sainz.

F1, GP Arabia Saudita: Verstappen beffa Leclerc, ma la Ferrari c’è

Anche in un GP pieno di imprevisti come quello dell’Arabia Saudita la F1-75 ha quindi confermato quanto mostrato a Sakhir e la bontà del lavoro fatto a Maranello sotto tutti gli aspetti è innegabile.

A confermarlo il rendimento delle Rosse a Gedda, circuito cittadino dalle caratteristiche molto differenti rispetto a quello del Bahrain, ma nel quale la Ferrari è rimasta in testa quasi fino alla fine, nonostante la potenza sulla carta superiore della power unit della Red Bull, elemento che ha fatto la differenza nel sorpasso piazzato dal campione del mondo a quattro giri dalla fine.

In classifica Leclerc primo con 45 punti (compreso quello del giro più veloce), Sainz insegue a quota 33, Verstappen con 25 è davanti a Lewis Hamilton, solo 10° dopo essere partito 16° in griglia e salito a quota 16 punti, preceduto anche dal compagno di squadra George Russell (22). Prossimo GP il 10 aprile in Australia.

F1, GP Arabia Saudita, la gara: strategia e velocità, Ferrari quasi perfetta

L’unico punto di contatto tra la F1 “del passato” e quella post-rivoluzione regolamentare è l’imprevedibilità dei Gran Premi legate a incidenti e ingressi improvvisi delle Safety Car. A Gedda se ne sono viste due, una reale, per il ritiro di Nicholas Latifi (lo stesso “responsabile” della Safety Car nel GP finale del Mondiale 2021, quello del caos Verstappen-Hamilton) e una virtuale per quello di Fernando Alonso, determinante nel finale per riavvicinare Verstappen a Leclerc.

La Ferrari non ha però mai perso il controllo della situazione, anzi Leclerc ha piazzato il sorpasso sulla Red Bull di Sergio Perez, partita dalla pole, proprio dopo la Safety Car. Scaltra la Ferrari a far rientrare Leclerc e Sainz durante la Safety, mentre Perez si era appena fermato e, costretto a cedere la posizione allo spagnolo dopo averlo superato in una zona non consentita al rientro dalla pit lane, ha visto sfumare il sogno di lottare per la vittoria.

A contrastare la Ferrari da questo momento è stato quindi Max Verstappen, protagonista di un appassionante testa a testa con Leclerc negli ultimi 12 giri. Il campione del mondo ha provato in ogni modo a mettere davanti il muso, riuscendoci pure al 42° giro: il monegasco non ha perso la calma, piazzando subito il controsorpasso grazie al Drs, ma nulla ha potuto al 46° giro quando Verstappen, sempre con la stessa “arma”, ha messo la propria monoposto davanti in via definitiva.

Ferrari sfortunata perché le bandiere gialle dovute all’incidente tra Albon e Stroll hanno impedito a Leclerc l’ultimo tentativo, ma il testa a testa per il Mondiale 2022 è ufficialmente partito.

F1, GP Arabia Saudita: la top ten

1 Max Verstappen (Red Bull)

2 Charles Leclerc (Ferrari)

3 Carlos Sainz (Ferrari)

4 Sergio Pérez (Red Bull)

5 George Russell (Mercedes)

6 Esteban Ocon (Alpine)

7 Lando Norris (McLaren)

8 Pierre Gasly (AlphaTauri)

9 Kevin Magnussen (Haas)

10 Lewis Hamilton (Mercedes)

F1, GP Arabia Saudita: riscatto di Verstappen, Ferrari beffata nel finale Fonte: ANSA Foto

Tags:

Leggi anche:

Falkensteiner Hotel & Spa Jesolo

ULTIME GALLERY

ULTIME NOTIZIE

SPORTS IN TV
E IN STREAMING

GUIDA TV:
Eventi sportivi in diretta tv oggi

SPORT TREND

Farmacia Eredi Marino Dr. Giovanni

Caricamento contenuti...