,,
Virgilio Sport

F1, la stagione no di Hamilton è finita: la sfida per il 2023 è lanciata

Il primo anno senza successi nella carriera del sette volte campione del mondo è terminato dopo i test di Abu Dhabi. Il messaggio ai rivali per il futuro è chiaro.

22-11-2022 21:57

Numeri alla mano è stato il suo anno peggiore. Non aveva infatti mai chiuso una stagione senza nemmeno una vittoria. Prima del 2022. Ora per Lewis Hamilton è il momento di mettersi alle spalle il passato e pensare a tornare in alto già nel prossimo campionato per provare a raggiungere il tanto agognato obiettivo: l’ottavo titolo mondiale.

L’anno no di Lewis

Il martedì dopo il Gran Premio di Abu Dhabi è stato il giorno dedicato ai test Pirelli in ottica 2023. Ovvero, l’ultima occasione in cui per sua fortuna Hamilton è salito al volante della Mercedes W13, la monoposto di quest’anno che non l’ha mai portato sul gradino più alto del podio.

Né una vittoria né una pole position, soltanto nove piazzamenti tra i primi tre: cinque volte secondo e quattro volte terzo. Poi ha chiuso sesto in campionato, dietro di ben 35 punti rispetto al giovane compagno di squadra George Russell, che oltretutto ha vinto una gara in Brasile.

Il post di Hamilton

Per provare a dimenticare il 2022, Hamilton ha scritto un post molto chiaro sui social: “Sono sicuro di parlare a nome di tutti noi quando dico che sono felice che la stagione sia giunta alla fine. Non mi mancherà! Voglio ringraziare la mia squadra per il duro lavoro svolto quest’anno”.

Hamilton ha quindi lanciato un messaggio ai rivali per il futuro: “Attraverso tutto questo, abbiamo spinto e imparato molto. Un lavoro che ci farà tornare in alto l’anno prossimo. Non ho dubbi che torneremo migliori. Noi torneremo. Io tornerò“.

I prossimi obiettivi

Hamilton, che compirà 38 anni il 7 gennaio, inizierà la stagione 2023 in scadenza di contratto. Il prossimo sarà il campionato numero 17 della sua carriera e l’undicesimo di fila da pilota Mercedes. Se le cose dovessero andare ancora male, chissà potrebbe anche essere l’ultimo.

Ma Hamilton sarà di nuovo in pista per tornare a far crescere il suo bottino di vittorie in Formula 1, che è già bello ampio a quota 103. E poi perché vuole prendersi la rivincita dopo il finale di Abu Dhabi 2021 e ottenere il desideratissimo ottavo titolo mondiale.

F1, la stagione no di Hamilton è finita: la sfida per il 2023 è lanciata Fonte: Getty Images

Leggi anche:

Caricamento contenuti...