Virgilio Sport

F1, Leclerc e Sainz carichi e curiosi in vista dell'Australia

Le modifiche subite dal circuito di Albert Park suscitano grande curiosità in seno a tutti i piloti, Leclerc e Sainz compresi.

Pubblicato:

La F1 si sta avviando a grandi passo verso il terzo Gran Premio della stagione che si disputerà in Australia, sul tracciato di Albert Park, dove a causa della Pandemia di Covid-19 non si è corso nel 2020 e nel 2021.

Al momento, dopo i primi due appuntamenti in Bahrain (il weekend del 20 marzo) e in Arabia Saudita (nel fine settimana del 27 marzo) la Ferrari si è dimostrata la migliore vettura del lotto, la più affidabile e stabile di tutte. Sia Charles Leclerc che Carlos Sainz sono sugli scudi e puntano al massimo anche in Australia, ma il campione del mondo iridato Max Verstappen è sempre li, attaccato, e vorrà fare di tutto per prendersi vittoria e primo posto in classifica.

F1, GP Australia: le parole di Charles Leclerc

Il monegasco della Ferrari si è ripreso, in queste prime due gare del Mondiale, quel ruolo di prima guida assoluta che era un po’ stato messo in discussione la scorsa stagione a causa di pessime prestazioni e una Ferrai quasi mai performante.

Ora, il classe 1997 ha la possibilità, finalmente, di lottare per il titolo, e in Australia la Rossa è chiamata a un’altra gara al massimo. Queste le parole del Predestinato, riportate da Sky Sport:

“Come prima bisogna giocare di strategia per il Drs, lo vedremo anche a Melbourne. Credo che qui lsarà ancora di più, perché a dire la verità ogni rettilineo ha una zona Drs quindi bisognerà gareggiare in maniera intelligente. Siamo meno veloci sul dritto rispetto alla Red Bull al momento, quindi dovremo sfruttare al massimo questo aspetto”.

La pista di Melbourne ha anche subito parecchie modifiche rispetto all’ultima gara disputata, dei cambiamenti che favoriranno sicurezza e facilità di sorpassi:

“È davvero velocissimo. Penso che per noi fosse meglio il vecchio tracciato, ma è inutile pensarci. Dobbiamo fare il meglio possibile con il pacchetto e dare il massimo, penso che Imola sarà una pista migliore per noi”.

F1, GP Australia: le parole di Carlos Sainz

Anche Carlos Sainz ha iniziato alla grande la sua seconda stagione in Ferrari, e con due secondi posti consecutivi si trova in seconda posizione nella classifica generale. In Bahrain dietro a Leclerc, in Arabia Saudita dietro a Verstappen, lo spagnolo della Rossa è sempre li.

Queste le sue considerazioni in vista dell’Australia, nelle quali si concentra sul nuovo layout della pista:

“Il tracciato è del tutto nuovo, nuovo layout, senza bumps, curve differenti, tutto diverso rispetto al 2019. Serve avere la mente aperta nell’approcciarsi alle prime libere per avere un’idea di come reagirà la macchina, con il carico, le zone Drs. Vedremo”.

F1, GP Australia: Leclerc-Verstappen atto terzo

Sicuramente, questo Gran Premio sarà una nuova occasione per vedere il bellissimo duello in pista tra Charles Leclerc e Max Verstappen, i due piloti più in forma del momento e con le monoposto migliori di tutte.

L‘Olandese Volante sembra ancora il pilota più forte, anche grazie a un’aggressività in pista che non si è minimamente attenuata dopo la conquista del titolo mondiale lo scorso anno.

Leclerc invece, dopo un 2020 così così e un 2021 davvero pessimo, ha finalmente una vettura in grado di lottare per il mondiale, complice anche una nuova forza mentale in pista e nei duelli corpo e corpo che gli permettono di lottare ad armi pari con l’alfiere Red Bull.

F1, GP Australia: la classifica piloti e costruttori

Di seguito vi riportiamo la classifica dei piloti e dei costruttori prima dell’inizio del weekend australiano.

Classifica piloti:

1 – Leclerc Charles (FERRARI) – 45 punti

2 – Sainz Carlos (FERRARI) – 33 punti

3 – Verstappen Max (Red Bull) – 25 punti

4 – Russell George (Mercedes) – 22 punti

5 – Lewis Hamilton (Mercedes) – 16 punti

6 – Ocon Esteban (Alpine) – 14 punti

7 – Perez Sergio (Red Bull) – 12 punti

8 – Magnussen Kevin (Haas) – 12 punti

9 – Bottas Valtteri (Alfa Romeo) – 8 punti

10 – Norris Lando (McLaren) – 6 punti

11 – Tsunoda Yuki (Alpha Tauri) – 4 punti

12 – Gasly Pierre (Alpha Tauri) – 4 punti

13 – Alonso Fernando (Alpine) – 2 punti

14 – Zhou Guanyu (Alfa Romeo) – 1 punto

Classifica costruttori:

1 – Ferrari – 78 punti

2 – Mercedes – 38 punti

3 – Red Bull – 37 punti

4 – Alpine – 16 punti

5 – Haas – 12 punti

6 – Alfa Romeo – 9 punti

7 – AlphaTauri – 8 punti

8 – McLaren – 6 punti

Leggi anche:

Falkensteiner Hotel & Spa Jesolo

ULTIME GALLERY

ULTIME NOTIZIE

SPORTS IN TV
E IN STREAMING

GUIDA TV:
Eventi sportivi in diretta tv oggi

SPORT TREND

Farmacia Eredi Marino Dr. Giovanni

Caricamento contenuti...