Virgilio Sport

F1, Newey ha firmato con Ferrari: dall'Inghilterra arriva la clamorosa anticipazione

I media britannici sono sicuri: Adrian Newey ha firmato, o sta per farlo, con Ferrari. Superata in tal caso la concorrenza di Mercedes ed Aston Martin. Si attende l'ufficialità o meno

Pubblicato:

Luca Santoro

Luca Santoro

Giornalista

Esperto di Motorsport ma, più in generale, appassionato di tutto ciò che sia Sport, anche senza il Motor. Dà il meglio di sé quando la strada fa largo alle due o alle quattro ruote

Forse è vicino lo scioglimento del busillis relativo alla sorte di Adrian Newey, il progettista più vincente della storia della F1 in uscita da Red Bull. Stamane ha iniziato a circolare una indiscrezione, proveniente dall’Inghilterra, che dà addirittura per certa la firma dell’ingegnere con Ferrari. Ovvero l’esito che i tifosi sperano, anche se il diretto interessato tutt’oggi nicchia in proposito (e non potrebbe fare altrimenti).

Il Daily Mail lancia la bomba: Newey ha firmato con Ferrari

È il Daily Mail a far detonare la bomba di mercato, il quale a sua volta pare abbia ricevuto spifferi proprio dall’Italia. Secondo Jonathan McEvoy Newey avrebbe proprio apposto la propria firma al contratto (o sta per farlo) che lo legherebbe a Maranello dalla prossima stagione, una volta concluso il rapporto di lavoro con Red Bull (separazione ufficializzata lo scorso primo maggio) e il periodo di gardening. Di recente lo stesso progettista ha ammesso di voler continuare con questo mestiere nonostante un po’ di stanchezza (parliamo di uno che ha fatto incetta di titoli mondiali grazie alle sue vetture per Williams, McLaren e Red Bull), almeno per altri “quattro o cinque anni”.

Newey raggiungerebbe Hamilton, tassello mancante nella sua carriera

Tra l’altro, andare in Ferrari offrirà al progettista la possibilità di inserire un tassello mancante alla sua sfavillante carriera, ovvero lavorare con Lewis Hamilton: Newey infatti ha dichiarato di avere il cruccio di non aver mai collaborato con il pluricampione del mondo, prossimo ad approdare in Ferrari.

L’ingegnere, ricordiamo, ha lasciato dopo 19 anni Red Bull a seguito dello scandalo dei presunti comportamenti inappropriati ai danni di una dipendente che ha coinvolto, ma non travolto, Christian Horner, e per gli ufficiosi attriti con quest’ultimo. Inoltre il britannico ritiene, a quanto pare, di non aver ricevuto abbastanza credito per la realizzazione della vettura che ha contribuito a consegnare una serie infinita di trionfi a Max Verstappen.

Ferrari batte Mercedes ed Aston Martin? Ma l’arrivo di Newey potrebbe avere anche degli aspetti critici

Newey si libererà definitivamente del rapporto con la sua attuale scuderia dopo il primo trimestre del 2025, dopo aver concluso il suo lavoro che attualmente verte in maniera principale sulla Hypercar RB17. Ai servigi del progettista sono interessate anche Aston Martin e Mercedes, con le scuderie che premono per fargli firmare al più presto il contratto per lavorare già dal prossimo gennaio alla nuova vettura prevista per il 2026, con il nuovo ciclo di regolamenti.

L’approdo di Newey in una nuova scuderia comporterebbe però anche dei contro, come ha spiegato un ingegnere che è voluto restare anonimo a Motorsport.com: “Bisogna mettere in conto che al di là del contributo che un tecnico valore così grande potrà garantire, i media assegneranno a Newey la paternità dei progetti. Se questo aspetto non crea problemi a chi è già oggi al timone del dipartimento tecnico di un team, allora la squadra avrà solo benefici. Se, viceversa, l’arrivo di Newey non fosse ben accolto da chi ha già la responsabilità tecnica della squadra, sarà un grattacapo”.

Leggi anche:

ULTIME GALLERY

ULTIME NOTIZIE

SPORTS IN TV
E IN STREAMING

GUIDA TV:
Eventi sportivi in diretta tv oggi

SPORT TREND

Non farti bloccare dalle paure

Caricamento contenuti...