,,
Virgilio Sport SPORT

F1, Schumacher o Hamilton: chi è il più forte di sempre?

Dibattito aperto sul confronto tra Lewis e Schumi dopo che l'inglese ha raggiunto il tedesco nel numero di gare vinte

Meglio Michael Schumacher o più forte Lewis Hamilton? La vittoria del pilota inglese al Nurbgring di domenica scorsa ha rinnovato il dilemma di sempre in Formula 1 su chi sia il GOAT, l’acronimo di Greatest Of All Time, vale a dire il pilota più forte alla storia, che numeri alla mano impone una scelta tra Hamilton e Schumi in attesa del prossimo successo dell’inglese, scontato vista la superiorità della Mercedes, che lo farà balzare al comando della classifica di vittorie in F1 all time.

Da Fangio a Hamilton passando per Senna e Schumacher

Così come avviene per tutti gli sport è sempre difficile fare un parallelo tra epoche diverse. Lo è nel calcio con l’eterna sfida tra Pelè e Maradona, nel tennis con i paragoni tra i vari Federer, Nadal e Djokovic con i mostri sacri del passato, Laver su tutti, tanto per fare alcuni esempi, ed è così anche per la F1. Forse ancor più difficile laddove c’è una componente non trascurabile come il mezzo meccanico. Non a caso sia a Schumacher che a Hamilton viene imputato il difetto di aver usufruito spesso e volentieri della monoposto più forte di gran lunga nel paddock, la Ferrari per Schumi, la Mercedes per Lewis, senza neanche troppi avversari da battere, con spesso i propri scudieri a fare da “volenterosi valletti” sulla piazza d’onore del podio, in gara, come nel Mondiale, da Irvine a Barrichello in epoca Ferrari, al mansueto Bottas in Mercedes post Rosberg che proprio ad Hamilton ha conteso i primi titoli riuscendo però a vincerne uno.

Uno slalom che attraversa le epoche quindi. Che valore hanno ad oggi i 5 titoli di Juan Manuel Fangio conquistati con 4 macchine diverse, oppure la tripletta iridata di Niki Lauda e Nelson Piquet. Mentre tutto impallidisce dinnanzi alla grandezza immortale di Ayrton Senna. E che dire della sagacia tattica del “professore” Alain Prost capace di vincere 4 volte l’iride. Fino a loro, i duellanti di oggi, solo per i numeri, perchè distanti un decennio e più: Michael Schumacher e Lewis Hamilton. Ilo dibattito è aperto, specie sul web.

La famiglia di Schumi si complimenta con Hamilton

Non solo il caso di Michael, regalato a fine gara, dal figlio Mick (fermato all’esordio in F1 dalla pioggia del venerdì). Con un post social, la famiglia di Michael Schumacher ha mandato un messaggio a Lewis Hamilton, dopo che il pilota britannico della Mercedes ha eguagliato il primato di 91 vittorie dell’ex ferrarista: “Grandi complimenti a Lewis, un risultato impressionante per un pilota davvero eccezionale. Non possiamo negare che avremmo voluto che Michael tenesse quei record, ma come lui stesso diceva sempre: i record sono fatti per essere battuti”, le parole degli Schumacher sul profilo dedicato a Michael.

Schumacher o Hamilton, sui social è scontro

In molti sul web sottolineano come Hamilton abbia avuto vita fin troppo facile negli ultimi anni, con Bottas al fianco: “Peccato che Nico Rosberg si sia ritirato dopo il Mondiale. Fosse rimasto, Lewis avrebbe impiegato qualche anno in più a raggiungere queste pole, vittorie, e titoli mondiali. Bottas è veloce ma non abbastanza per Hamilton. Rosberg invece non si faceva intimidire e vinceva spesso, quasi quanto Lewis”; “Non ha rivali…su quella macchina vincerebbe anche Vettel”, “La differenza che lui i mondiali li ha vinti e sudati, tu corri contro nessuno!!”; “Gli piace vincere facile”.

Commenti che risentono un po’ sul web “italiano” dell’essenza ferrarista di Schumacher che 5 dei suoi 7 titoli e tantissime di quelle 91 vittorie le ha ottenute con la Ferrari. Ma qualcuno più “neutrale” ricorda che “anche Schumacher ai suoi tempi ha spesso corso contro nessuno e quasi sempre la sua Ferrari era la macchina migliore, proprio come Hamilton”. Il dibattito è aperto e forse non si chiuderà mai…

.

SPORTEVAI | 13-10-2020 09:44

F1, Schumacher o Hamilton: chi è il più forte di sempre? Fonte: Ansa/Facebook

Tags:

Leggi anche:

,,,,,,,,,,,,,,,,
Caricamento contenuti...