,,
Virgilio Sport SPORT

F1, Verstappen furioso: attacco durissimo a Hamilton

L'olandese ha postato tutta la sua rabbia sui social network per l'incidente col sette volte campione del mondo che lo ha messo fuori gioco nel primo giro del Gran Premio di Gran Bretagna a Silverstone.

La furia di Max Verstappen dopo l’incidente con Lewis Hamilton durante il primo giro del Gran Premio di Gran Bretagna non si è fatta attendere, malgrado l’olandese della Red Bull sia stato trasportato in ospedale per accertamenti dopo il botto violentissimo contro le protezioni della curva Copse, quella che fino a pochi anni fa era la prima dopo il traguardo del circuito di Silverstone e adesso invece è la nona. Il leader del mondiale ha infatti pubblicato sui social network un post in cui attacca frontalmente Hamilton per la sua manovra.

Verstappen ieri aveva vinto la prima Sprint Race della storia della Formula 1 proprio davanti a Hamilton, cosa che gli era valsa la pole position nella gara vera e propria di oggi, mentre il britannico sette volte campione del mondo è partito in prima fila di fianco a lui. Lewis aveva già cercato ieri di attaccare Max, ma dopo poche curve, vista la resistenza dell’olandese, ha rinunciato, per non compromettere la sua posizione odierna in griglia. Oggi invece ci ha riprovato molto più decisamente, fino a toccare quando era nettamente dietro a Verstappen, in un tentativo di sorpasso appunto alla curva Copse, la gomma posteriore destra della Red Bull dell’avversario che è così volato fuori pista, mentre Hamilton è uscito con la vettura intatta dall’impatto.

“Prima di tutto: sono felice di stare bene – ha scritto Max -. È stato un fortissimo impatto a 51G ma mi sento meglio. Ovviamente sono molto deluso per essere stato buttato fuori in questo modo. La penalità inflitta non ci aiuta in alcun modo e non è adeguata alla mossa pericolosa di Lewis in pista. Guardare i festeggiamenti dopo la gara con me ancora in ospedale è stato un comportamento irrispettoso e antisportivo ma andiamo avanti”.

Hamilton, pur scontando dieci secondi di penalità al pit-stop per aver causato l’incidente, ha poi vinto la gara sorpassando al terzultimo giro la Ferrari di Charles Leclerc, che fino a quel momento era stata sempre in testa anche dopo la seconda partenza. Ora il britannico, nella classifica mondiale piloti, tallona Verstappen a soli 8 punti dai 32 che aveva di distacco prima di questo weekend.

OMNISPORT | 18-07-2021 23:45

Tags:

Leggi anche:

SPORT TREND

,,,,,,,,,,,,,,,,
Caricamento contenuti...