,,
Virgilio Sport

F1, Verstappen possibile campione del mondo già a Singapore

L'Olandese Volante ha un vantaggio infinito in classifica sui rivali. Più probabile la sua vittoria in Giappone, ma alcuni incastri potrebbero renderlo campione già a Singapore.

28-09-2022 16:48

F1, Verstappen possibile campione del mondo già a Singapore Fonte: Getty Images

L’incoronazione di Max Verstappen a campione del mondo di F1 è ormai davvero vicina, e potrebbe avvenire già nel corso del Gran Premio di Singapore che si correrà il prossimo weekend.

Grazie a cinque vittorie consecutive, Verstappen ha accumulato un enorme vantaggio di 116 punti in testa alla classifica, a sei gare dalla fine del Mondiale F1 2022.

Per laurearsi campione, però, dovranno avvenire alcune cose. Verstappen sarà incoronato campione se vincerà sotto le luci di Singapore, oltre a conquistare il giro più veloce, ma avrà bisogno anche che Charles Leclerc in Ferrari arrivi ottavo o meno e che il compagno di squadra Sergio Perez arrivi quarto o meno.

Data la sequenza di requisiti necessari a Verstappen per vincere domenica, la gara della settimana successiva in Giappone è la più probabile per vedere l’asso della Red Bull assicurarsi il titolo, ma anche i record individuali sono in palio.

Una vittoria segnerebbe infatti il 12° successo stagionale di Verstappen, mettendolo dietro solo a Michael Schumacher e Sebastian Vettel (entrambi 13) per il maggior numero di vittorie in una singola stagione.

Le qualifiche saranno probabilmente fondamentali per le speranze di un’altra vittoria per Verstappen, visto che il 66,7% dei piloti che hanno vinto a Singapore è partito dalla pole. Vettel è stato l’ultimo a vincere nel 2019 senza partire dalla prima posizione in griglia.

Matematicamente, tre piloti sono ancora in grado di vincere il titolo Mondiale e spodestare Max Verstappen dal suo trono. Paradossalmente anche George Russell potrebbe ancora farcela, insieme a Leclerc e Perez, ma il dominio della Red Bull in questa stagione rende quanto mai difficile vedere un ribaltamento di valori così clamoroso ad appena sei GP dalla conclusione.

Leggi anche:

Caricamento contenuti...