Virgilio Sport

Fair-play o ipocrisia? Gesto Chiellini spacca il web

L'abbraccio a Koulibaly a fine gara fa discutere

Pubblicato:

E’ il 95′ di una delle partite più pazze degli ultimi tempi: la Juventus ha appena battuto la paura e il Napoli vincendo per 4-3 grazie all’autogol di Koulibaly allo scadere dopo aver subìto la clamorosa rimonta da 3-0 a 3-3 quando dalla tribuna si vede Giorgio Chiellini scendere in campo all’Allianz in stampelle, dopo la rottura del crociato che renderà necessaria un’operazione (in Austria, probabilmente) e che potrebbe costargli anche la fine della carriera. Il difensore bianconero si precipita ad abbracciare proprio l’afflitto Koulibaly. Un gesto che non è sfuggito alle telecamere e una foto che è diventata virale sul web.

LA NEMESI – Strana nemesi quella di Koulibaly, che due stagioni fa segnò il gol della vittoria del Napoli a Torino in pieno recupero e stavolta è stato protagonista dell’autorete decisiva ancora dopo il 90′ ma quel gesto di Chiellini ha diviso il mondo del web. Parte delle due tifoserie, compresa quella napoletana dunque, si sono inchinate di fronte allo juventino: “Giorgio Chiellini con il crociato rotto che va a consolare un giocatore disperato come Koulibaly. La foto e un gesto di fair play che vale più di mille parole” o anche: “JuventusNapoli è il calcio spettacolo, le giocate dei campioni, gli errori difensivi, i tanti esordi, i ritorni di fiamma, le emozioni, ma soprattutto Chiellini che in stampelle va a consolare uno sfortunato Koulibaly” o ancora: “Chiellini che va a consolare #Koulibaly è la foto più bella di questo JuveNapoli Dopo le battaglie in campo, al termine dei 90′ ci sono gli uomini e alcuni dimostrano il proprio valore”

LE REAZIONI – Nutrita anche la frangia di chi ha giudicato ipocrita e buonista in senso negativo il gesto di Chiellini: “Se avesse perso gli avrebbe fatto il gesto dello you pay? Facile Il fair play quando si vince” o ancora: “Non auguro a nessuno di farsi quello che si è fatto lui, ma la sportività è un trofeo che mancherà sempre nella carriera di Chiellini” oppure: “Fair play e Chiellini nella stessa frase! Il più grande ossimoro della storia del calcio!” e infine: “Melenso e falso, uguale al suo ex capitano, l’implacabile e integerrimo Gigggi. Uno schifo assoluto. E il povero Koulibaly tirato in mezzo in quel teatrino, quando avrebbe solo voluto giustamente starsene da solo a smaltire la rabbia”.

Leggi anche:

ULTIME GALLERY

ULTIME NOTIZIE

SPORTS IN TV
E IN STREAMING

GUIDA TV:
Eventi sportivi in diretta tv oggi

SPORT TREND

Liberati dell'amianto in modo sicuro

Caricamento contenuti...