,,
Virgilio Sport

Ferrari: la ricetta di Mattia Binotto per migliorare

"Sarà necessario cambiare alcuni aspetti e aggiungere valore"

19-09-2022 12:31

Ferrari: la ricetta di Mattia Binotto per migliorare Fonte: Getty images

La stagione della Ferrari che va terminando è stata a doppia facciata. L’inizio ha scaldato i cuori dei tanti tifosi ferraristi che da tempo erano sopiti, poi però con l’andare del tempo, sono emersi vari problemi, conditi da qualche errore tecnico che hanno trasformato l’annata in un qualcosa di deludente.

Certo i miglioramenti rispetto alle stagioni precedenti ci sono stati, questo è indubbio, ma forse la Ferrari, avrebbe potuto fare qualcosa in più, sotto tanti punti di vista. Gli errori commessi distribuiti tra muretto box e piloti, hanno finito inevitabilmente per incidere sul risultato finale della Rossa che adesso, dovrà accontentarsi di lottare solo per la seconda posizione contro la Mercedes, visto e considerato che la Red Bull e Max Verstappen sono oramai involati verso i rispettivi titoli iridati.

Nonostante le sbavature tecnico-tattiche all’interno della scuderia, il TP di Maranello, Mattia Binotto, non ha nessuna intenzione di effettuare cambiamenti all’interno della squadra. Non è tempo di effettuare scelte drastiche con cambi e tagli di personale, anzi paradossalmente,l’obiettivo sembra proprio essere l’esatto contrario.

“Non abbiamo nessuna intenzione di sostituire persone, ma sicuramente dobbiamo cambiare alcune cose – ha dichiarato Binotto ai microfoni di Sky Sports F1 – Ad esempio, il modo in cui comunichiamo, il modo in cui prendiamo le nostre decisioni: questi cambiamenti dovranno essere necessari. Penso che dovremo aggiungere valore e magari anche persone, non certo cambiarle perché non è quello che voglio fare, è un vecchio modo di affrontare i problemi”.

Leggi anche:

Caricamento contenuti...