,,
Virgilio Sport

Festa per l'eSports italiano: Carlo Vinci campione europeo di Tekken7

Grandissimo successo per il nostro paese. Carlo Vinci si è laureato campione di Tekken7 agli agli European Esports Championships di Baku.

06-06-2022 10:00

Francesco Basile

Francesco Basile

eSport Web Editor

Nato con i videogame, è già un superesperto di eSports. Ha fatto nascere diverse iniziative di settore e sa tutto, ma veramente tutto, di quello che ruota dentro e intorno al mondo dello sport virtuale. Per Virgilio Sport approfondisce e racconta l’eSport a 360 gradi con l’esperienza di un giovanissimo veterano.

Festa per l'eSports italiano: Carlo Vinci campione europeo di Tekken7

Grandissimo successo per il nostro paese. Carlo Vinci si è laureato campione di Tekken7 agli agli European Esports Championships di Baku.

L’evento itinerante

Gli EEC per chi non lo sapesse, sono i campionati europei per nazioni di cinque titoli: Counter Strike: Global Offensive, Rocket League, DOTA2, eFootball 2022 e Tekken 7. Un campionato itinerante e articolato su quattro tappe. Proprio a Baku si è tenuta la primissima su Tekken7.  La seconda tappa è in programma dal 5 al 10 luglio a Oradea (Romania) e sarà dedicata al tiolo CS:GO. La terza invece, si giocherà a Podgorica (Montenegro) dal 7 all’11 settembre e riguarda il titolo di casa KONAMI efootball. Infine è prevista l’ultima tappa a Tirana (Albania) dal 20 al 25 settembre di quest’anno, dove competeranno per il titolo le nazionali di DOTA2.

Il racconto della giornata

Il racconto della giornata è stato riportato direttamente dal comunicato stampa della FIDE (Federazione Italiana Discipline Elettroniche. )

Un’ottima partenza ottenuta nella giornata di venerdì, con il primo posto a punteggio pieno nel girone di qualificazione. Vinte tutte le gare 2-0 rispettivamente contro Francia, Galles e Malta e primo posto in solitaria. La giornata di sabato inizia con la sfida contro la Svezia ai quarti di finale. Gara vinta e avversaria successiva l’Ungheria. Contro quest’ultima arriva la prima e unica sconfitta di tutto il torneo.” “Un 3-2 che costringe l’Italia alla rincorsa del Loser Bracket dei playoff. Le ottime prestazioni di Carlo hanno permesso all’Italia di superare una dietro l’altra Israele, Polonia e di nuovo l’Ungheria nella sfida decisiva che è valsa all’azzurro la finale prima ancora che la rivincita.Il resto è un 5-3 alla Georgia di ‘Duelist17‘ a cui vanno tutti i nostri complimenti per le emozioni regalate contro il nostro ‘Mitrust Storm’.

Una vittoria storica

Grandissimo risultato dunque per l’italiano, che lo scorso anno era andato ad un passo dalla vittoria, conquistando la medaglia d’argento. L’italiano è stato intervistato al termine della competizione

” Sono felicissimo, credo di aver giocato davvero bene. La scelta di cambiare personaggio è stata probabilmente ciò che mi ha portato alla vittoria finale. Ho bisogno di piangere, è una gioia immensa”

Tags:

Leggi anche:

,,,,,,,,,,,,,,,,,,,
Caricamento contenuti...