,,
Virgilio Sport

FIFAe World Cup 2022: Italia nella top4 con Obrun. Trionfa la Germania

La FIFAe World Cup 2022 è giunta alla conclusione. La competizione più importante dell'anno, che ha decretato il miglior giocatore di FIFA del 2022. Il tedesco Umut porta a casa il trofeo. Dei tre italiani qualificati, Obrun ottiene il risultato migliore con una top 4 mondiale. Beffato solo in semifinale con uno sfortunato goal al 93°.

17-07-2022 22:53

Francesco Basile

Francesco Basile

eSport Web Editor

Nato con i videogame, è già un superesperto di eSports. Ha fatto nascere diverse iniziative di settore e sa tutto, ma veramente tutto, di quello che ruota dentro e intorno al mondo dello sport virtuale. Per Virgilio Sport approfondisce e racconta l’eSport a 360 gradi con l’esperienza di un giovanissimo veterano.

FIFAe World Cup 2022: Italia nella top4 con Obrun. Trionfa la Germania

La FIFAe World Cup 2022 è giunta alla conclusione. La competizione più importante dell’anno, che ha decretato il miglior giocatore di FIFA del 2022. Il tedesco Umut porta a casa il trofeo. Dei tre italiani qualificati, Obrun ottiene il risultato migliore con una top 4 mondiale. Beffato solo in semifinale con uno sfortunato goal al 93°.

La prima edizione in presenza dopo il Covid

Un’edizione spettacolare, quella della FIFAe World Cup 2022 in quel di Copenaghen, scelta come capitale assoluta dei mondiali di FIFA 2022. Oltre ai mondiali per i singoli giocatori la capitale della Danimarca infatti, ospiterà anche il mondiale 2V2 e il mondiale per nazionali. Edizione molto speciale soprattutto perché per la prima volta, dopo la pandemia, si è tornati a giocarla in presenza. Quattro giorni all’insegna del grande calcio virtuale, che si sono conclusi con la vittoria di Umut, giocatore tedesco in forza al Lipsia.

Il cammino degli italiani

Sono stati ben tre sui trentadue totali, gli italiani che hanno provato ad alzare il titolo di campione della FIFAe World Cup. Francesco “Obrun2002” Tagliaferro di Exeed, Danilo “Danipittbull” Pinto di UT7 Esports e Raffaele “Er Caccia98” Cacciapuoti del Monza. Sfortunatamente per gli ultimi due, il cammino si è dovuto arrestare nel girone di qualificazione. I due player non sono riusciti a esprimere il loro miglior gioco, condizionati soprattutto da un day2 molto sfortunato. Obrun invece, è riuscito a supera il proprio girone di qualificazione da primo posto ma purtroppo si è dovuto fermare alle semifinali.

Obrun a un passo dal sogno ma nella storia

L’incredibile cavalcata dell’italiano in forza agli Exeed si conclude solo in semifinale, contro l’argentino Nicolas99FC, giocatore in forza agli Guild Esports. Dopo il match di andata concluso sull’1-0 per il suo avversario, Obrun riesce addirittura a passare in vantaggio per 2-1. Purtroppo però, Nicolas riesce subito a riacciuffare il match e infine, sfruttando al meglio le meccaniche di gioco, a trovare il goal al 92° con un colpo di testa di Ronaldo.

Nonostante il risultato amaro, soprattutto per il tipo di gioco espresso l’Italiano Obrun è nella storia con la sua top 4.  Il torneo è stato vinto dal tedesco Umut Gültekin giocatore del RBLZ GAMING. La finale giocata contro Nicolas99FC si è conclusa ai rigori, dopo un match tutt’altro che entusiasmante terminato sullo 0-0.

Ricordiamo che i tre italiani sono attesa il 27 per il mondiale nazionale e noi faremo il tifo per loro.

Tags:

Leggi anche:

,,,,,,,,,,,,,,,,,,,
Caricamento contenuti...