,,
Virgilio Sport

FIFAe World Cup: ci saranno tre player italiani ai prossimi mondiali

Colpaccio per l'esport italiano, che qualifica tre giocatori ai prossimi mondiali del 17 Luglio a Copenaghen. E' la seconda nazione per numero di player!

07-07-2022 12:03

Francesco Basile

Francesco Basile

eSport Web Editor

Nato con i videogame, è già un superesperto di eSports. Ha fatto nascere diverse iniziative di settore e sa tutto, ma veramente tutto, di quello che ruota dentro e intorno al mondo dello sport virtuale. Per Virgilio Sport approfondisce e racconta l’eSport a 360 gradi con l’esperienza di un giovanissimo veterano.

FIFAe World Cup: ci saranno tre player italiani ai prossimi mondiali

Colpaccio per l’esport italiano, che qualifica tre giocatori ai prossimi mondiali del 17 Luglio a Copenaghen. E’ la seconda nazione per numero di player!

Un sogno chiamato mondiale

L’esport italiano è in continua ascesa, in particolare su FIFA, dove la nostra nazione vanta alcuni tra i più talentuosi ragazzi in circolazione. Saranno tre sui trentadue totali, quelli che proveranno ad alzare il titolo di campione della FIFAe World Cup, la competizione più importante dell’anno. Francesco “Obrun2002” Tagliaferro di Exeed, Danilo “Danipittbull” Pinto di UT7 Esports e Raffaele “Er Caccia98” Cacciapuoti del Monza, ecco i nomi dei tre italiani qualificati.

Il giocatore degli Exeed, continua la sua incredibile annata, dopo aver vinto la eSerieA, non accenna a fermarsi e vuole provare a fare jackpot anche in ambito internazionale. Insieme a lui troviamo anche Danipitbull, che invece l’aveva vinta lo scorso anno e che prese il suo posto al Cagliari. Infine nell’ultima giornata dedicata alle qualifiche, arriva anche ErCaccia, giocatore di maggiore esperienza che proverà in tutti i modi a farsi valere.

Dove vederla e gironi ufficiali

Le finali FIFAe World Cup 2022 saranno visibili in diretta streaming sui canali Twitch e Facebook di FIFAe e vedranno competere i partecipanti per un montepremi di 500.000 Dollari. La prima giornata sarà il 17 luglio. L’Italia come menzionato ad inizio articolo, è la seconda nazione con il maggior numero di player rappresentanti. Davanti solo  Olanda e Germania con quattro. Seguono Brasile e Danimarca, anche loro con tre. Due giocatori invece per Argentina, Belgio, Inghilterra, Spagna e USA, ed infine un solo portabandiera per Francia, Giappone, Polonia, Portogallo e Svezia.

Ricordiamo infine che sempre in terra danese ci sarà anche il mondiale per club, dal 27 al 30 luglio, dove gli stessi giocatori (Obrun e Danipitbul) saranno coinvolti.

 

 

 

Leggi anche:

,,,,,,,,,,,,,,,,,,,
Caricamento contenuti...