,,
Virgilio Sport SPORT

FIGC, Umberto Calcagno tra bilancio stagionale e Roberto Mancini

Le somme, di solito, si tirano a bocce ferme, ma il Vice-Presidente della FIGC ci tiene comunque a rimarcare il lavoro svolto dalla federazione.

La sosta per gli impegni delle Nazionali concede spazi per analisi e approfondimenti su quanto accaduto fino a questo momento dell’annata. In questo senso, vanno registrate le parole di Umberto Calcagno, Presidente dell’Associazione Italiana Calciatori e Vice Presidente della FIGC, ai microfoni di Sport Mediaset.

Se è vero che i protocolli e le misure speciali della FIGC sono state in grado di portare avanti i vari campionati fin qui, si sta assistendo a tantissime polemiche, nonchè a svariate battaglie legali, che stanno sicuramente compromettendo lo svolgimento della competizione e la pazienza dei tifosi, stufi di assurde polemiche su rinvii e contro-rinvii, oltre alla vergognosa lotta delle ultime settimane tra la FIGC e le varie ATS (vedi caso Lazio-Torino).

Queste le parole di Calcagno:

“Spero che il peggio sia passato e il calcio ha retto, il protocollo ha retto. Non solo la Serie A ma anche le serie inferiori hanno mantenuto il calendario. Poi se una Ats comunica ad una squadra che non può giocare, lì purtroppo non possiamo fare nulla perché è un organismo superiore al nostro. Speriamo che pian piano in generale nel nostro paese riusciamo a venirne fuori. Credo che quest’annata particolare per le italiane in Europa non ci consenta di fare ragionamenti di sistema, poi che ci sia un divario con gli altri paesi questo deve essere motivo di analisi. Quest’annata non può, però, essere presa a riferimento considerando infortuni e stress dei calciatori”.

Si passa poi a parlare di calcio, e nello specifico di Nazionale. È di ieri infatti l’indiscrezione secondo la quale il CT azzurro Roberto Mancini sarebbe inìn procinto di firmare un prolungamento di contratto fino al 2024:

“Le aspettative a livello tecnico-sportivo per l’Italia sono assolutamente positive. Mancini ha creato un sistema di gioco ed un entusiasmo che ha raccolto grandi complimenti da tifosi e addetti ai lavori. Per gli Europei non credo ci siano problemi, anzi speriamo rappresentino un inizio dell’uscita dalla pandemia non solo per l’Italia ma per tutti i paesi. Mancini? Ha avuto da subito un grande approccio, ovvero la voglia di mettersi in gioco e la soddisfazione di ricoprire questo ruolo. Lui e il suo staff hanno creato un gran rapporto con tutto il club Italia e mi auguro che rinnovi, come mi sembra, perché si è creato un bellissimo clima attorno alla nostra nazionale”.

 

OMNISPORT | 22-03-2021 14:31

FIGC, Umberto Calcagno tra bilancio stagionale e Roberto Mancini Fonte: Getty Images

Tags:

Leggi anche:

,,,,,,,,,,,,,,,,
Caricamento contenuti...