,,
Virgilio Sport SPORT

Finale Anversa, Jannik Sinner trionfa e riscrive la storia

Con la vittoria sull'argentino Schwartzman in Belgio, il giovane altoatesino è diventato il primo italiano a vincere quattro tornei in un anno.

24-10-2021 17:58

Il primo faccia a faccia tra Jannik Sinner e Diego Schwartzman difficilmente verrà dimenticato dal giovane tennista azzurro. Grazie alla vittoria ad Anversa per 6-2 6-2, l’altoatesino è diventato il primo italiano a vincere quattro tornei in un anno. Grazie a questo trionfo, Sinner da lunedì sarà alla soglia della top ten mondiale con l’undicesimo posto. 

Nel primo set Jannik Sinner è una furia. Il 20enne di San Candido mette in difficoltà l’avversario argentino in battuta, riuscendo a mettere a segno anche qualche ace. L’azzurro è abile col rovescio e lo fa vedere, ma anche col dritto è più preciso di Schwartzman. Il pubblico cerca di sostenere il 29enne, già due volte finalista sul veloce indoor belga, ma Sinner non si fa intimorire e chiude 6-2, concedendo davvero poco al rivale di giornata. Fondamentali i break nel terzo e nel quinto e i cinque set point.

Nel secondo set, Sinner inizia come ha terminato il primo. La giovane promessa azzurra gioca nettamente meglio di Schwartzman, che sembra incominciare ad arrancare. L’italiano va avanti 2-0, poi arriva un’inaspettata reazione dell’argentino nel terzo game che si porta avanti 40-0 per poi chiudere e accorciare 2-1. Il match torna a essere combattuto, ma il rovescio è l’arma in più dell’altoatesino che non molla, resta concentrato e allunga nuovamente 4-1.

Schwartzman è in balia di Sinner che nel momento clou del match non abbassa la guardia e chiude i conti. L’azzurro vince 6-2 6-2 in un match senza storia, riscrivendo così la storia del tennis italiano.

 

 

 

OMNISPORT

Tags:

Leggi anche:

,,,,,,,,,,,,,,,,
Caricamento contenuti...