Virgilio Sport

Fiorentina, Commisso: "Deluso e amareggiato, devo fermarmi a riflettere"

Il presidente viola ha risposto agli insulti dei tifosi per la cessione di Vlahovic.

01-02-2022 20:12

Così il presidente della Fiorentina Rocco Commisso ha parlato al sito ufficiale del club viola, attaccando i tifosi per gli insulti ricevuti negli ultimi giorni.

“Per prima cosa voglio dire che sono amareggiato e deluso, mi devo fermare e riflettere. Pensavo di aver dimostrato con i miei comportamenti e con ciò che abbiamo fatto io, la mia famiglia, Joe Barone e coloro che lavorano con me, chi sono, quali sono i miei principi e i miei valori. Sono arrivato a Firenze e non ho comprato una villa o una casa al mare, ho messo la mia disponibilità economica a favore della Fiorentina. Quando Firenze ha avuto bisogno di aiuto non mi sono tirato indietro. La cattiveria, le offese e le minacce degli ultimi giorni non sono giuste e non posso accettarle. Sono deluso e pensieroso sulle scelte che dovrò fare. A novembre i dottori mi avevano detto di non partire per l’Italia ma ho deciso di partire per dare il mio contributo per far ragionare Dusan e i suoi procuratori. Le ultime volte che ci siamo visti non mi ha neanche salutato. Adesso mi devo curare, non so quando potrò tornare”.

Vlahovic? E’ stato tutto molto complicato, un giorno Dusan si arruffianava con i tifosi e i suoi procuratori sono stati disonesti e bugiardi quando a fine novembre ho provato a chiudere il contratto di rinnovo – continua Commisso -. Quando l’accordo sembrava vicino i procuratori di Vlahovic ci hanno detto che l’ingaggio di 4-5 milioni l’anno non era abbastanza, Dusan ne voleva 8 netti l’anno e loro stessi hanno alzato la cifra delle commissioni pretendendo anche il 10% sulla futura vendita e l’esclusiva. I miei dirigenti Barone e Pradè sono andati in Inghilterra a trattare con alcuni club ma la risposta del giocatore e dei suoi agenti è sempre stata no. Probabilmente avevano già un accordo con la Juventus per giugno o forse per arrivare anche in scadenza e rovinare la Fiorentina. Io oggi dico che è stata una buonissima operazione, un capolavoro come l’ha definita qualcuno, ci darà l’opportunità di guardare al futuro e non più al passato”.

Fiorentina, Commisso: "Deluso e amareggiato, devo fermarmi a riflettere" Fonte: Getty Images

Tags:

Leggi anche:

ULTIME GALLERY

ULTIME NOTIZIE

SPORTS IN TV
E IN STREAMING

GUIDA TV:
Eventi sportivi in diretta tv oggi

SPORT TREND

Liberati dell'amianto in modo sicuro

Caricamento contenuti...