Virgilio Sport

Fiorentina, Vlahovic: "Tutto lo stadio cantava il mio nome"

Dusan Vlahovic si appresta a vivere la stagione della consacrazione con la Fiorentina. Oggi un'altra grande prestazione ed un gol ad impreziosire la propria partita.

Pubblicato:

Fiorentina, Vlahovic: "Tutto lo stadio cantava il mio nome" Fonte: Getty Images

La Fiorentina stende in casa il Torino di Ivan Juric grazie, anche, ad un gol di Dusan Vlahovic, oggi davvero dominante e carico dalla spinta del Franchi intero. Queste le sue dichiarazioni ai microfoni di DAZN:

“Tutto lo stadio cantava il mio nome, non potevo restare fermo. Sogno questi momenti fin da bambino. Sono sulla strada giusta, ma continuo a lavorare a testa bassa e con umiltà. Sono ancora all’inizio, ci saranno alti e bassi ma darò tutto me stesso per la squadra, il mister e la città”.

Il paragone sorge spontaneo: Vlahovic è davvero fortissimo, può diventare l’Haaland della Serie A?

“Non mi piacciono i paragoni. Lui gioca a grandissimo livello, quando sarà il momento spero che ci incontreremo e confronteremo. Ora devo solo lavorare più forte di tutti. Chissà, magari lo batterò a fine stagione”.

 

Tags:

Leggi anche:

Club Med

ULTIME GALLERY

ULTIME NOTIZIE

SPORTS IN TV
E IN STREAMING

GUIDA TV:
Eventi sportivi in diretta tv oggi

SPORT TREND

Non farti bloccare dalle paure

Caricamento contenuti...