,,
Virgilio Sport SPORT

Formula 1, allarme rosso per il Gp di Singapore: situazione critica

Il livello di inquinamento è altissimo: Liberty Media ha già dichiarato che, se la situazione non dovesse migliorare, si prenderanno le decisioni del caso.

Allarme inquinamento per il Gran Premio di Formula 1 a Singapore, in programma domenica prossima. A pochi giorni dall'atteso appuntamento che come ogni anno si disputerà alla sera, la metropoli asiatica è avvolta nella foschia prodotta dall'inquinamento e dagli incendi che stanno bruciando le foreste dell'Indonesia: la situazione è particolarmente critica.

Le autorità hanno avvisato da giorni i gestori del Circus in merito alle condizioni ambientali. L'alto tasso di inquinamento e il fumo proveniente da Sumatra hanno provocato un abbassamento drastico della visibilità e della qualità dell'aria: il Gp non sarà annullato, ma sarà senz'altro condizionato e a risentirne sarà in primo luogo lo spettacolo della gara in notturna. Liberty Media ha già dichiarato che, se la situazione non dovesse migliorare, si prenderanno le decisioni del caso.

A Marina Bay l'indice che misura l’inquinamento (Psi) oscilla fra i 114 e 135 punti,  e i picchi più elevati sono intorno al tracciato cittadino. Ad oggi la corsa è confermata: a tutti gli spettatori saranno dati aggiornamenti in tempo reale (tramite app, maxi-schermi vicino alla pista, e bollettini radio) sui livelli di contaminazione e saranno predisposte mascherine, riporta il Corriere della Sera.

Vettel cerca il riscatto sulla difficile pista asiatica, ma la difficoltà cronica della Ferrari nelle curve lente potrebbe penalizzare le Rosse, che non a caso hanno pronto un nuovo pacchetto ad alto carico aerodinamico. 

"Porteremo alcune componenti nuove per continuare nell’intento di recuperare il gap dai nostri avversari su circuiti che presentano curve lente, e inoltre ritroveremo le mescole più morbide di Pirelli, le Hypersoft, che abbiamo avuto a disposizione per l’ultima volta nel GP del Canada", ha dichiarato il team principal Binotto.

"Per sua natura il circuito di Singapore, che sia Sebastian che Charles amano, si presta a risultati imprevedibili come ogni volta che si gareggia sfiorando i muretti, per cui ci aspettiamo un fine settimana di azione in pista complesso ma anche divertente".

SPORTAL.IT | 19-09-2019 13:03

Formula 1, allarme rosso per il Gp di Singapore: situazione critica Fonte: Getty Images

Tags:

Leggi anche:

,,,,,,,,,,,,,,,
Caricamento contenuti...