Virgilio Sport

Formula 1, Lewis Hamilton ha scelto il proprio futuro

Il pilota inglese della Mercedes rompe il silenzio e parla del contratto in scadenza con le Frecce d'Argento.

20-04-2020 19:28

Formula 1, Lewis Hamilton ha scelto il proprio futuro Fonte: ANSA

L’inizio della stagione 2020 della Formula 1 è ancora lontano. Se tutto andrà come si spera, ovvero se i dati a livello mondiale sulla pandemia Coronavirus segneranno il passo prima dell’estate, il progetto è quello di partire a luglio con il Gp d’Austria, cui seguirebbero due corse da disputare sul circuito di Silverstone, il Gp d’Inghilterra e in precedenza quello di Francia, che sarebbe quindi disputato in “campo neutro”.

Tra i temi di un’annata che sarà comunque particolare c’è la rincorsa di Lewis Hamilton al mito di Michael Schumacher a quota sette titoli mondiali.

Peraltro il pilota inglese, che ha conquistato cinque degli ultimi sei Mondiali, chiudendo al secondo posto nel 2016 alle spalle dell’allora compagno di squadra Nico Rosberg, si appresta ad iniziare l’ultima stagione con la Mercedes, almeno da contratto, visto che l’attuale scadenza è fissata a fine 2020.

Le voci sul futuro di Hamilton circolano già da mesi, di fatto dalla fine del Mondiale 2019, ma è stato il diretto interessato a porre fine alle stesse attraverso poche, ma chiare parole: “Non sogno un’altra scuderia. Sono già in un team da sogno, anzi nel migliore – ha fatto sapere Hamilton, attraverso il suo profilo Instagram – Non c’è nulla che non vada, e non sto cercando di andarmene. Sono con le persone che mi hanno aiutato dal primo giorno”.

Porte quindi aperte alla trattativa per il prolungamento, magari da aprire nelle settimane che precederanno l’inizio ritardato del Mondiale 2020, in modo da approcciare la nuova stagione con la massima tranquillità, potersi concentrare solo sulla pista e ignorare i rumors, compresi quelli che davano Hamilton tentato dalla possibilità di trasferirsi alla Ferrari, magari per prendere il posto di Sebastian Vettel, anche’egli in scadenza nel 2020, ma, almeno stando alle ultime dichiarazioni del pilota tedesco, disposto a prolungare la propria permanenza a Maranello nonostante la “scomoda” concorrenza di Charles Leclerc.
 

SPORTAL.IT

Leggi anche:

Caricamento contenuti...