,,
Virgilio Sport SPORT

Formula 1, si riparte: le parole chiare di Binotto alla Ferrari

Il team principal parla in vista della ripresa del Mondiale di Formula 1

Il team principal di Maranello Mattia Binotto dalle colonne della Gazzetta dello Sport ha suonato la carica in casa Ferrari in vista della ripresa del Mondiale di Formula 1 dopo mesi di stop dovuti alla quarantena.

“Lo sport è la nostra passione e per noi italiani rappresenta una parte importante della vita di tutti i giorni. La sua ripartenza non è solamente un segnale di ottimismo ma un momento significativo, un nuovo passo avanti verso la normalità. Sono stati mesi certamente particolari, per tanti molto difficili e dolorosi, in cui le nostre abitudini sono state sconvolte. Ho avuto la fortuna di poter trascorrere il lungo periodo di isolamento insieme alla mia famiglia e ho potuto continuare a lavorare regolarmente, seppur da casa. Per me personalmente questa pausa ha rappresentato anche l’opportunità per riconsiderare l’ordine delle priorità”.

Durante la pausa forzata, la Ferrari ha continuato a lavorare per sviluppare la monoposto, ed ha deciso con le altre scuderie il taglio del budget cap per venire incontro all’inevitabile crisi: “Durante il lockdown, Internet ci ha permesso di continuare a restare collegati con i nostri colleghi e di lavorare in un momento particolarmente delicato, visto che sono state prese decisioni importanti non solo per la nostra squadra ma per tutto il nostro sport. Non è stato affatto semplice affrontare certi snodi cruciali per il futuro a breve e medio termine, ma la Ferrari ha agito con un forte senso di responsabilità sia verso i suoi collaboratori che verso la Formula 1 più in generale, anteponendo l’interesse collettivo a quello di una sola parte”.

Il ritorno in pista è fissato per il primo weekend di luglio, in Austria: “Fra poco più di un mese torneremo finalmente in pista. Il 2 luglio sarà infatti il primo giorno del weekend del Gran Premio d’Austria, appuntamento inaugurale di una stagione davvero particolare. Cominceremo con una serie di gare in Europa, quasi certamente senza pubblico e con un protocollo di sicurezza molto stringente per garantire la salute di tutti i partecipanti. Sarà molto strano non poter vedere i nostri tifosi sulle tribune e per noi sarà una bella emozione tornare a fare quello che amiamo e far sentire anche se da lontano il rombo dei nostri motori”.

“Oggi è la Festa della Repubblica e noi come Ferrari sentiamo sulla pelle l’orgoglio di essere italiani e di rappresentare il nostro Paese nel mondo: speriamo davvero di poter dare presto a tutti i nostri connazionali delle belle soddisfazioni e di fargli dimenticare in fretta questi mesi difficili“.

SPORTAL.IT | 02-06-2020 21:00

Formula 1, si riparte: le parole chiare di Binotto alla Ferrari Fonte: Getty Images

Tags:

Leggi anche:

,,,,,,,,,,,,,,,
Caricamento contenuti...