,,
Virgilio Sport

Furia Juve: Marcenaro nei guai, giallo sulla posizione di Candreva. Ipotesi ripetizione gara

Bonucci non fa giri di parole: "Candreva è molto più basso". Si parla di possibile errore tecnico. Arbitro e VAR sotto accusa per il gol annullato a Milik.

12-09-2022 08:17

Sempre più polemiche attorno alla decisione dell’arbitro Matteo Marcenaro di annullare il gol di Arkadiusz Milik dopo aver consultato il VAR. Sotto la lente d’ingrandimento la posizione di Antonio Candreva.

Juventus infuriata, il gol annullato a Milik non convince

Il convulso finale di Juventus-Salernitana sta diventando un vero e proprio caso. Il gol annullato ad Arkadiusz Milik (anche espulso per essersi tolto la maglietta, incorrendo nel secondo giallo) per fuorigioco di Leonardo Bonucci non convince.

Oltre alla posizione “non attiva”, secondo la maggior parte del popolo bianconero, del difensore bianconero ci sarebbe anche la posizione di Antonio Candreva, “non calcolata” dagli addetti al VAR.

Juventus, Bonucci fa chiarezza sulla posizione di Candreva

Lo stesso Leonardo Bonucci, a DAZN, ha fatto chiarezza sulla posizione di Antonio Candreva, creando nuove perplessità sul gol annullato nei secondi finali del match.

Candreva è molto più basso. E lo dice il taglio dell’erba. Non lo dico io. Se guardiamo il taglio dell’erba, forse Candreva mi tiene in gioco. Mi auguro che loro abbiano tenuto conto anche di Candreva. Anche perché per tenere di conto di Candreva, l’immagine deve essere completa. Cosa che non è successa, non lo sapremo mai. A prescindere comunque la mia posizione non è attiva“, le parole del veterano bianconero.

Juventus-Salernitana, possibile errore tecnico: ipotesi ripetizione partita

Alla luce di queste rivelazioni, in tanti si interrogano se non sussistano le condizioni per un evidente errore tecnico da parte di arbitro e VAR con conseguente possibilità, perfino, di rigiocare la partita: a norma di regolamento non sarebbe un’opzione percorribile, malgrado quello che viene sostenuto da più parti.

Massimiliano Allegri ha preferito non soffermarsi sull’episodio (“Gli arbitri vanno lasciati stare”), pensando già alla prossima sfida di Champions League con il Benfica (già decisiva per la corsa europea della Vecchia Signora) ma il caso del gol annullato ad Arkadiusz Milik sta facendo sempre più discutere. Tutti attendono una risposta da parte della direzione arbitrale nella persona di Gianluca Rocchi per spiegare cosa, effettivamente, sia stato preso in considerazione. Soprattutto se la posizione di Antonio Candreva è stata controllata o meno.

Tags:

Leggi anche:

Caricamento contenuti...