,,
Virgilio Sport SPORT

Gasperini: "Juventus eliminata dalla Champions? Non sono sorpreso"

Il tecnico dell'Atalanta è convinto che sia stato sottovalutato l'avversario: "A volte c'è un po' troppa presunzione nell'approcciarsi solo al nome"

In vista del match contro lo Spezia, Gian Piero Gasperini è intervenuto in conferenza stampa: “Esultanza Inter a fine gara? Anche noi quando vinciamo esultiamo, non è irrispettoso nei confronti degli avversari. Un’esultanza simile è normale. Ogni gara ha la sua storia, la gara va affrontata in base a come si svolge. Quello che fanno gli altri riguarda gli altri, noi cerchiamo di risolvere quelli che sono i nostri problemi. Con lo Spezia sarà una partita diversa, ci saranno altre difficoltà. Comunque siamo soddisfatti, la squadra è concentrata ed è sul pezzo, gioca un bel calcio”.

Prima lo Spezia, poi Madrid: “Sono gare importanti, in campionato ci sono tante squadre che si giocano l’Europa. A Madrid sarà una partita secca, ma l’avversario è di grandissimo valore. Noi sappiamo interpretare al meglio le gare, ora pensiamo allo Spezia. Poi sarà da dentro o fuori. Atalanta italiana migliore in Champions? Mi dispiace, perché vuol dire che le altre hanno fatto peggio. C’è anche l’Europa League, per il calcio italiano sarebbe bello portare più squadre avanti. La Juve eliminata? Non sono sorpreso, in Europa ci sono squadre forti. Nel loro paese sono in testa, conoscono il calcio e sanno quali giocatori prendere. A volte c’è un po’ troppa presunzione nell’approcciarsi solo al nome. Il Real Madrid è una squadra di grandissimo livello, sono scontri rischiosi e ti puoi anche far male, ma non abbiamo la paura di snaturarci. È il nostro percorso, va tutto bene quello che poi è efficaci. Io personalmente cerco di seguire la strada vicina alle mie idee”.

OMNISPORT | 11-03-2021 14:58

Tags:

Leggi anche:

,,,,,,,,,,,,,,,,
Caricamento contenuti...